Domanda:
Qual è la differenza tra essere introverso ed essere timido?
Rand al'Thor
2017-06-28 16:36:15 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho notato che alcune persone in chat dicevano che c'è una grande differenza tra timidezza ed essere introverso:

Sono sia estremamente estroverso che estremamente introverso. timidezza sicuramente non è la stessa cosa che essere un introverso

Ora ho sempre pensato che "introverso" ed "estroverso" abbiano più o meno lo stesso significato di rispettivamente "timido" e "estroverso". Qual è la differenza e come è possibile essere estroversi e introversi?

Non è più una questione ELL / ELU?
@AnkitSharma sicuramente no. Non si tratta di parole, ma di concetti. Ad esempio, nella mia lingua madre ci sono parole per intraversione / estroversione e per essere timido / estroverso, e la domanda è la stessa, c'è una differenza o sono lati diversi della stessa caratteristica del carattere.
Mi piace, temo che finiremo fuori dal campo di applicazione se non permettiamo una discussione sui termini che stiamo usando. Ma è solo un pensiero.
[Meta domanda correlata.] (Https://interpersonal.meta.stackexchange.com/q/67/102)
Un esempio potrebbe essere qualcuno (A) che sta leggendo un libro sul treno e vede la persona B che insulta la persona C. Se A è un introverso, A potrebbe dire: "Mi dispiace, ma devo parlare di questo". Se A fosse timido, A si immaginerebbe solo se lo dicesse, oppure A potrebbe dire "qualcuno più socievole di me farebbe / potrebbe fare qualcosa".
Due risposte:
#1
+7
curiousdannii
2017-06-28 16:52:25 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Estroversione / introversione si riferisce al modo in cui le tue interazioni sociali si relazionano ai tuoi livelli di energia mentale / emotiva. Un estroverso si sente come se guadagnasse energia interagendo con le persone, mentre un introverso sente che quelle interazioni gli costano energia. Questa domanda è indipendente da quanto ti piacciono le persone in generale o se ti piacciono i gruppi grandi o piccoli. Puoi essere un estroverso a cui piacciono solo i piccoli gruppi o un introverso che ama essere al centro dell'attenzione di un grande gruppo, ma che si sente svuotato molto rapidamente.

Pensavo che la timidezza non lo fosse davvero un significato specifico, ma Wikipedia mi dice che è così. Copre una serie di cose, tra cui:

  • bassa autostima
  • stress e ansia sociale, che possono essere una malattia mentale
  • fobie sociali

Aggiungerei che alcune persone si presentano timide come mezzo per attirare l'attenzione. Questo può essere visto soprattutto nei bambini, credo. "Oh, il povero Johnny non uscirà per salutare gli ospiti. Povero Johnny, è meglio che andiamo a controllare che stia bene." Molti bambini imparano rapidamente a manipolare gli adulti che li circondano. :)

Le pagine di Wikipedia su entrambi gli argomenti non mi sembrano particolarmente chiare, il che suggerisce che c'è molto disaccordo su cosa significano questi termini e su come dovrebbero essere usati. Penso che estroverso e introverso siano abbastanza ampiamente usati nel modo in cui ho definito sopra. Non penso che "timido" abbia un significato molto coerente e consiglierei invece di utilizzare alternative più chiare.

Ottima descrizione di introversione ed estroversione. Direi che la timidezza è insicurezza nel partecipare a situazioni sociali o paura dell'ignoto in situazioni sociali. Naturalmente, se spinti all'estremo, probabilmente arriviamo a disturbi della personalità.
#2
+7
Iko
2017-08-15 20:17:49 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Timidezza e introversione sono cose diverse che si traducono in risultati sociali simili se confrontati in un unico scenario .

Essere timidi è una forma lieve di ansia sociale. Il che significa che la persona è nervosa, esitante e a disagio nell'interagire con le persone anche quando lo desiderano. È più probabile che le persone timide evitino la conversazione nello stesso modo in cui la paura dell'altezza potrebbe impedirti di arrampicarti sulle barre delle scimmie nonostante tu abbia visto gli altri bambini divertirsi.

L'introversione è una preferenza per l'attività solitaria che è più forte della preferenza per l'interazione sociale. Quindi, data la scelta tra andare a una festa e finire finalmente quel libro, è più probabile che l'introverso dia la priorità al libro.

L'estroversione è una preferenza per l'attività di gruppo e l'interazione sociale. Data la scelta tra una festa e una lettura, la festa ha la priorità.

Tra una persona timida e un introverso entrambi preferiscono evitare di socializzare, quindi il timido e l'introversione sembrano la stessa cosa, specialmente se confrontati con l'estroverso.

La differenza più evidente tra la persona timida e l'introverso è nelle loro abilità sociali. Una persona timida avrebbe problemi costanti nel tentativo di gestire nuove persone e, scegliendo di evitare le persone, raramente sarebbe in grado di esercitare le proprie abilità sociali. Questo diventa un ciclo perpetuo: nessuna pratica, nessuna abilità, nessun modo per migliorare e superare il nervosismo.

Un introverso sceglie semplicemente di non socializzare ma non ha problemi a interagire quando richiesto o quando vuole per. Pertanto l'introverso sarebbe in grado di sviluppare le proprie abilità sociali.

Quindi la frase "estremamente estroverso ed estremamente introverso" non è contraddittoria. Significa solo che quando è presente in una singola situazione sociale, l'introverso in questione è estroverso quanto l'estroverso. Semplicemente non frequentano le situazioni sociali tanto quanto gli estroversi.

Ad esempio, se tenessi una festa due volte a settimana per un mese - Alla stessa festa non saresti in grado di distinguere tra introverso ed estroverso, ma lo faresti se monitorassi la loro presenza nel mese .

In sintesi (semplificata) la persona timida vuole socializzare ma non può, l'introverso può ma non lo vuole, l'estroverso può e vuole mentre la persona estroversa socializzerà indipendentemente dalle sue capacità.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...