Domanda:
Come faccio a dire alla mia ragazza che non le presterò soldi?
user5012
2018-02-16 19:00:59 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho iniziato a frequentarmi (ad es. mangiare e bere) con un compagno di scuola che non vedo da un po '.

In quel periodo, la mia vita è andata abbastanza bene (casa- proprietario, lavoro stabile, buona salute, ecc.) mentre il suo no (casa popolare in affitto, nessun lavoro, fumatore accanito ecc.) Giusto per essere chiari, non la biasimo per queste cose e sta cercando di migliorare la sua vita ( trova un lavoro, smette di fumare, fa più esercizio fisico, ecc.)

A causa delle sue finanze, tende a chiedere prestiti. È successo due volte (ho chiesto £ 10 per comprare sigarette e £ 10 per un taxi per casa mia).

La prima volta (per comprare sigarette), ho detto che non avevo £ 10 in il mio portafoglio da risparmiare. Nella seconda occasione, ho detto che sono 5 minuti a piedi tra le nostre case.

Non mi piace l'idea di prestare denaro alle persone a meno che non siano una famiglia ed è davvero necessario.

La mia domanda è: come posso far sapere alla mia ragazza di smetterla di chiedermi di prestarle denaro?

Stai "frequentando" appuntamenti o la cosa reale? Penso che se è la cosa reale una parte del motivo per cui esce con te potrebbe esserlo perché sei finanziariamente sicuro e in grado di dare una mano.
Ehi ... non facciamo supposizioni o diffamiamo qualcuno che non conosciamo. Ricordati di essere gentile. Inoltre, ricorda che i commenti servono per richiedere chiarimenti. Il tuo commento su questa donna non è quello.
Ha restituito i soldi che aveva precedentemente preso in prestito da te?
@Bad_Bishop Trovo che il tuo uso dei termini data e datazione sia confuso. Intendi appuntamenti in senso romantico, ovvero relazione, o più nel contesto informale, come incontrarsi con un amico?
@pacoverflow AFAIU, non è mai * riuscita * a prendere in prestito denaro da OP.
Dodici risposte:
#1
+80
Tinkeringbell
2018-02-16 19:45:46 UTC
view on stackexchange narkive permalink

come faccio a far sapere alla mia ragazza di smetterla di chiedermi di prestarle denaro?

La prossima volta che lei chiede, spiegalo proprio come hai fatto qui:

Mi dispiace, ma no. Non mi piace l'idea di prestare denaro alle persone a meno che non siano una famiglia, quindi preferirei che non lo chiedessi di nuovo.

Tuttavia, tralascia la parte "veramente necessaria", potrebbe iniziare a giocarci se lo sapesse.

Non inventare scuse o ragioni per non darle dei soldi. Alla fine finirai e lei continuerà a chiedere perché non le hai detto che non presti soldi alla gente. Non ho modo di valutare il carattere di questa persona, ma vorrei comunque avvertirti: se continua a chiederti soldi, potrebbe non uscire con te perché le piaci, ma perché le piace i tuoi soldi. Questa è una brutta relazione, da cui potresti voler uscire il prima possibile.

In tal caso, tuttavia, la frase / l'approccio sopra ha 1 rischio: potrebbe smettere di vederti perché non le sarai utile. Se vuoi mantenere la tua amicizia ad ogni costo , il tuo attuale approccio potrebbe essere migliore.

Se decidi di continuare dicendole di non farlo chiedi di nuovo, e lei decide di ignorarlo (e continua a chiedere), è tempo che tu imponga i tuoi limiti. Dille di nuovo che la sua richiesta non è apprezzata e che se non rispetta quel limite, dovrai smetterla di vederla (a seconda di quanto tu voglia giocarci, ma è l'unico modo per farlo fermarsi a volte).

I commenti non sono per discussioni estese; questa conversazione è stata [spostata in chat] (http://chat.stackexchange.com/rooms/73279/discussion-on-answer-by-tinkeringbell-how-do-i-approach-telling-my-date-that- iw).
#2
+54
Tim
2018-02-16 20:13:47 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Prendere in prestito o dare? Se vuole prendere in prestito denaro, potresti prestarle dieci sterline a volte se ti senti generoso, dato che non è una somma così grande. Non chiederlo indietro, consideralo un regalo (ma non diglielo).

Poi, quando ti chiede invariabilmente se può prendere nuovamente in prestito denaro in il futuro, puoi dire: "Scusa, ti ho prestato dieci sterline l'ultima volta e non me le hai mai restituite"

Però è una bandiera rossa. È saggio ricordare che le persone spesso si risentiranno per qualsiasi cosa, e molte persone non apprezzano molto la generosità. purtroppo.

#3
+13
Funwithsurgery
2018-02-16 20:14:47 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Dille solo che non ti piace prestare denaro alle persone "a meno che non siano una famiglia ed è davvero necessario".

Tuttavia, penso che sia un po 'ingeneroso da parte tua prendere in giro e offuscare una ragazza con cui esci, soprattutto considerando entrambe le circostanze. Quando esco con i miei amici, se uno di noi è finanziariamente a corto, a nessuno importa coprirli, e se facciamo qualcosa che quella persona non può permettersi di fare, ed è troppo da pagare per loro interamente, dobbiamo solo escluderli dall'attività e tutti capiscono. Sono stato su entrambi i lati dello spettro finanziario e quando sto bene, è un piacere trattare i miei amici che non sono in grado di tenere il passo, e quando ho avuto un budget limitato, i miei amici lo hanno sempre ha fatto in modo che il denaro non crei cattivi sentimenti o imbarazzo.

Quindi, in relazione a questo, se esco con qualcuno e più dormo con loro, se sto molto bene del mio amante, prendersi cura di loro è predefinito. Sono abbastanza fortunato da non essermi imbattuto in troppi cheapskates o tipi di nickel / diming nella mia vita, ma quando lo faccio, semplicemente, non ho alcun interesse a mantenere la loro compagnia. Riduce la gioia di passare il tempo con loro e mi fa sentire come se stessero sempre e solo badando a se stessi, e qual è la differenza tra loro e uno sconosciuto per strada?

Ma questo sono solo io.

Capisco che alcune persone preferiscono non condividere ciò che hanno con gli altri e immagino che siano molto capaci di stare da sole quando le cose si complicano per loro o non riescono a trovare nessuno disposti ad aiutarli - e questo è solo il modo in cui sono cablati. Non sto dicendo che dovresti pagare per la ragazza che stai vedendo, dal momento che ovviamente non ti interessa, ma dovresti farle sapere che tipo di persona sei in modo che possa (a) smettere di farti sentire a disagio chiedendo te per soldi, oppure (b) può lasciarti per stare con qualcuno a cui non importa prendersi cura del proprio amante / fidanzata / appuntamento.

Ultimo commento: credo di non poter fare a meno di non essere d'accordo con il tuo atteggiamento. È chiaramente indigente. Forse dovresti restare con qualcuno che è finanziariamente indipendente. Dai a questa ragazza la possibilità di sapere che tipo di persona sei prima di iniziare a dormire con lei, o sei tu le cui motivazioni sono tutt'altro che pure.

Penso che questa risposta potrebbe essere basata sulla falsa premessa che i soldi che la ragazza chiede di prestare verranno spesi per cose legate all'appuntamento? L'OP menziona il mangiare / bere con la ragazza, non menziona in alcun modo il fatto di dormire con loro ... E la ragazza chiede di comprare i soldi per le sigarette o i taxi, non per coprire il costo di un pasto / bevanda ... Potresti spiegare perché tu credi che l'OP stia dormendo con lei? Perché pensi che non prestare denaro a qualcuno per le sigarette (quando quella persona smette di fumare) sia un cheapskate? Perché pensi che le sigarette siano necessarie per un appuntamento che prevede un pasto e un drink?
Non proprio. Si tratta di darle aiuto perché è a corto di mamma in generale e il signore è benestante o sostanzialmente più ricco. Per lui sono spiccioli. Probabilmente è un grosso problema per lei, visto che non ha entrate. Non presumo che il ragazzo stia andando a letto con lei, anche se presumo che abbia intenzione di farlo - e metto in dubbio il potenziale per cui la prende sul serio, poiché ha sottolineato tutti i suoi successi e solo i suoi fallimenti. E no, non credo che le sigarette siano nec. necessario per l'appuntamento (potrei sbagliarmi, lol), è più di vedere i suoi bisogni e desideri.
Questo non solleva una bandiera rossa, tuttavia, che potrebbe fondamentalmente sfruttare l'OP per i suoi soldi e non ha alcun interesse romantico per lui?
C'è solo una frase rilevante in questa risposta. Il resto stai descrivendo _i tuoi valori personali_. A nessuno importa cosa fai se esci con qualcuno o cosa pensi dell'atteggiamento di questa persona. Non risponde alla domanda.
Vero, ma i miei valori sono obbligatori per sostenere il motivo per cui suggerisco l'onestà.
Vedo questa risposta in modo diverso: "se [...] vado a letto con loro, [...] prendermi cura di loro è predefinito". Ci sono molte ragioni per cui ritengo che sia ragionevole aiutare finanziariamente qualcuno. Tuttavia, pagare per il sesso è una questione diversa e non tutti vogliono quel tipo di relazione.
#4
+11
Jive Dadson
2018-02-17 13:25:36 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Oh ragazzo, oh ragazzo. Conosco la risposta a questo. Ecco il segno di spunta verde in fondo ...

Hai chiesto,

Come posso far sapere alla mia ragazza di smetterla di chiedermi di prestarle soldi?

Non farlo. Non è bello dire agli adulti cosa fare, a meno che ovviamente non chiedano consiglio, preferibilmente su Internet. Basta non prestarle soldi e alla fine smetterà di chiedere, probabilmente.

Non l'hai chiesto,

Come faccio a dire di no?

"No" funziona. Ma per essere un po 'meno schietto, la prima volta, dì: "Janice, ho una regola in base alla quale vivo. Non prendo mai soldi. So che lo rispetti". (Funziona meglio se il nome della donna è Janice.) Non dare spiegazioni. Le spiegazioni invitano alla discussione. Idem per le eccezioni. È la tua regola, e basta.

Dopodiché, quando lei chiede soldi, sorridi e dì: "Janice, conosci la mia regola". Se perora la sua causa, ascolta finché non si ferma, poi dì: "Capisco quello che hai detto, ma ho scelto di non farlo". Puoi dirlo tutte le volte che è necessario. "Capisco quello che hai detto, ma ho scelto di non farlo." Questo va bene per molti tipi di richieste. Memorizzalo. Quando capirà che non sei bravo per i prestiti, chiederà favori.

#5
+8
Chris Sunami supports Monica
2018-02-17 03:31:44 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Penso che tu stia correndo il rischio di nascondere un problema più ampio: vi "frequentate" davvero e cosa significa questo per ciascuno di voi. In realtà una volta mi trovavo in una situazione molto simile alla tua: uscivo casualmente con una donna da alcune settimane. Mi piaceva molto, ma non ero sicuro che si sentisse allo stesso modo. Quando inaspettatamente mi ha chiesto di darle una notevole somma di denaro in modo che potesse viaggiare (elettivamente) mi ha chiarito due cose: una, che non era davvero interessata a me romanticamente, e due, che non era qualcuno che io era interessato a perseguire ulteriormente.

Se a entrambi va bene restare amici, e questo è chiaramente tutto ciò che è per entrambi, le presterei i soldi o non come preferisci, e non preoccuparti troppo di questo. Ma se stai pensando che potrebbe essere una storia d'amore, questa è una grande bandiera rossa per la relazione. Da un lato, o sta sfruttando il tuo interesse per lei, senza alcuna reale intenzione di ricambiare i tuoi affetti OPPURE ha aspettative che il suo partner romantico l'aiuterà finanziariamente in modi che tu sembri del tutto riluttante a fare.

Se questa fosse una relazione nuova di zecca, direi che sarebbe piuttosto audace da parte sua iniziare a chiederti soldi all'improvviso. Ma dal momento che siete amici da un po ', sembra che entrambi avreste dovuto avere un'idea di cosa stavi facendo riaccendendo la tua conoscenza.

#6
+6
Stilez
2018-02-17 14:31:56 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Spero di sbagliarmi, ma questo suona lo stesso campanello d'allarme per me come per gli altri rispondenti: sembra che ci sia un alto rischio che questa persona stia usando la tua amicizia.

Allo stesso modo potresti saltare nel modo sbagliato, anche nell'altro. Quando io e il mio partner ci stavamo frequentando, eravamo nella stessa situazione come te e la tua - ero in una situazione di grande povertà e il mio partner è stato consigliato di non uscire con persone che si trovavano in quella situazione, per le stesse ragioni che altri hanno detto Qui. Ma a differenza della tua situazione, il mio partner è stato abbastanza facilmente in grado di rispondere con indignazione che non avevo mai chiesto di prendere in prestito denaro e non ho lasciato che fosse nient'altro che giusto su chi pagava i pasti, ecc. - e mi ha detto del "consiglio" e presunzione errata a causa della fiducia che avevamo costruito su queste cose. E non l'ho mai fatto. Le situazioni non sono tutte uguali, ma vorrei menzionarlo per coloro che pensano che sia una cattiva idea: guarda come agisce una persona, non come è il suo conto in banca.

Nel caso in cui le altre risposte non lavorare per te, o vuoi darle una possibilità, ecco un approccio diverso. "Posso riaverlo entro venerdì?" Se è d'accordo, è venerdì. Se dice un altro giorno non troppo lontano, va bene, è quell'altro giorno. Quindi guarda cosa succede e se non viene rimborsato puoi semplicemente dire che stai aspettando che torni l'ultimo.

Fai attenzione ai giochi emotivi: ancora una volta c'è un rischio, non una certezza. Per rassicurarti, non sei "cattivo" se non presti. Stai essendo ragionevole. In primo luogo, non creare l'aspettativa che potrebbe accadere, se non ti senti a tuo agio a vivere con quell'aspettativa o se non sarebbe sostenibile emotivamente.

Metti semplicemente, famiglia o no, può valere una piccola somma di denaro solo per la tranquillità e la certezza che tipo di persona / mutuatario sia. E anche questo rende molto chiaro quali termini sono utilizzati, quindi non può essere "dimenticato", e quindi quanto vale la sua parola.

#7
+4
J. Chris Compton
2018-02-17 04:47:53 UTC
view on stackexchange narkive permalink

L'hai chiamata il tuo "appuntamento" e hai detto che esci = mangiare e bere con un amico .

Qual è lei , la tua accompagnatrice o la tua amica?

Se è tua amica e le hai comprato la cena / le bevande perché stai meglio, allora va bene che ti chieda contanti per i soldi delle sigarette, e va bene che tu declini.
Rifiuto perché è un male per lei, ma sono io.

Se è il tuo appuntamento potrebbe comunque chiedere soldi dicendo: "Ehi, mi compreresti delle sigarette? Sto cercando di smettere ma in questo momento ho davvero voglia ... per favore?"

In base alla mia esperienza, una persona in un appuntamento con te non chiederebbe denaro per comprare qualcosa.
Concedo che le culture sono diverse.

Chi impedisce il cambiamento da la transazione della sigaretta? È una piccola quantità, ma in questo caso rappresenta molto.

Dovresti discuterne con lei ("Dove vedi che sta andando?")

La mia ipotesi è che lei non pensi che voi due vi frequentiate, non in il senso che pensi.

Oh sì ... se si scopre che entrambi siete d'accordo che vi state frequentando e la cosa del taxi si ripresenta - cammina per cinque minuti fino a casa sua e accompagnala a casa tua.
#8
+3
Eric Lippert
2018-02-17 06:27:43 UTC
view on stackexchange narkive permalink

come faccio a far sapere alla mia ragazza che la smetta di chiedermi di prestarle soldi?

Questa è una domanda un po 'strana perché evidentemente conosci già la risposta: tu continua a dire "no" finché non smette di chiedere, o smette di uscire con te, o smetti di vederla. Se "no" è efficace, allora è efficace. Se è inefficace, beh, vuoi stare con qualcuno che non accetta "no" come risposta?

Ti incoraggio a non approfondire il "no". La risposta a "perché no?" è "Preferisco non discuterne", ripeti se necessario. Ancora una volta, puoi scoprire molto velocemente chi accetterà e non accetterà di no come risposta quando dici "Preferirei non discuterne".

Tuttavia c'è un altro problema fondamentale con la domanda: la tua domanda è una versione specifica della domanda più generale "come posso cambiare il comportamento di qualcun altro?"

Cercare di cambiare il comportamento degli altri crea dramma. L'unica persona di cui puoi controllare il comportamento è il tuo, e sembra che tu stia facendo un ottimo lavoro. Continua a controllare il tuo comportamento per soddisfare i tuoi standard del tutto ragionevoli.

"Ho scelto di non farlo" è molto meglio di "Preferisco non discuterne". La scelta non è se discuterne. Questa è una scelta reciproca. La scelta è se prestare i soldi. Questa è solo la scelta di una persona ed è decisa. Fatto. Non ricordo dove ho imparato a dire "Ho sentito quello che hai detto, ma ho scelto di non farlo", ma devo a quella donna un debito di gratitudine. Le avrei prestato dieci sterline, senza fare domande.
@JiveDadson: Certo, qualunque cosa. "Preferisco di no", "Scelgo di non farlo", "Semplicemente non posso", la frase esatta non ha importanza. Il punto è comunicare * prenderai no come risposta perché questa è la risposta che continuerai a ricevere su questo argomento, o sul meta-soggetto del perché no *. Di 'quello che ritieni funzioni.
@JiveDadson: In effetti è bello avere più espressioni predefinite in modo da poter avere questa fantastica conversazione: "puoi prestarmi dieci dollari?" "Scusa no." "Perchè no?" "Preferisco non discuterne." "Perché non vuoi discuterne con me?" "Sto scegliendo di non farlo." "C'è qualcosa che posso fare per farti cambiare idea?" "Mi dispiace, semplicemente non posso." "Perché non puoi?" "Perché ho scelto di non farlo." "Perché hai fatto quella scelta?" "Preferisco non discuterne." ... ragazzo, è mai una conversazione divertente che mi piace avere con persone che si prendono cura di me e rispettano i miei confini ... no.
#9
+1
David
2018-02-17 12:39:09 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Non prendi in prestito denaro a nessuno al di fuori della tua famiglia, punto.

La stai abilitando solo prendendo in prestito i suoi soldi. Nel corso del tempo sarà pronta a quasi "aspettarsi" soldi da te per capriccio. Un successivo rifiuto porterebbe solo alla sua potenziale rottura.

Allora come rifiutare i suoi soldi?

Dille severamente che non prendi in prestito denaro a nessuno per ragioni personali. Ironia della sorte, molto probabilmente ti rispetterà per la tua posizione.

Tieni presente che l'uso di "prendere in prestito" qui confonderà i lettori: prestare / prestare è il termine da usare quando si dà un prestito a qualcuno e *** stanno prendendo in prestito i soldi.
#10
+1
AnoE
2018-02-19 21:29:21 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Approccio diretto e neutro

Ritengo che questa domanda abbia bisogno di una risposta che la prenda per valore nominale, saltando ogni ipotesi sul tipo di appuntamento che sta facendo il PO e se qualcuno ha un agenda.

La mia posizione sul denaro è questa: non prendo, ma faccio regali. Non importa se è la famiglia o no, o se è importante o no, se sono i miei figli, moglie, genitori o qualsiasi estraneo.

Ciò significa: quando do dei soldi a qualcuno non solo non mi aspetto mai indietro, ma mi assicuro sempre che sia un regalo.

Una parte molto importante è che se faccio un regalo, lo faccio felicemente e liberamente, cioè no "Non voglio darti i soldi, ma eccoti comunque, tienili". Nessun dare scontroso.

Funziona sorprendentemente bene. La gente sa esattamente cosa succede. Le persone a cui piaccio e che hanno buone intenzioni non chiedono soldi perché sanno che lo regalerei e non lo presterei. Oppure, se sono davvero in una crisi essenziale, possono chiedere a me, ma non chiederanno prestiti, ma doneranno.

Se qualcuno me lo chiedesse e io non fossi disposto a dare, ho ancora tutte le opzioni aperte per me. Posso solo dire "no" come al solito. Oppure posso, strategicamente, dire "bene, ma non prendo soldi: questo è tuo, è un regalo, non lo rivoglio indietro". Potrei farlo una o due volte (e probabilmente non lo riprenderò, anche se ci provano, almeno non senza farne una scena;)). Le persone che sanno che riceveranno un regalo invece di prestare ci penseranno due volte prima di chiedere sempre di più, perché non c'è la pretesa di restituirlo da qualche parte nel lontano futuro. Ovviamente, in qualsiasi momento posso passare a dire "no".

Inoltre, questo mi rende molto facile decidere se dire "sì" o "no". Se posso permettermi di lasciar andare quei soldi, se non mi fa male, se le priorità (tra perdere i soldi e la sensazione di aiutare il destinatario) lo consentono, allora do. Se l'equilibrio non funziona, non lo faccio. Indovinare se lo riavrò non entra mai in gioco.

Oh, e ovviamente non prendo nemmeno soldi da altri.

(C'è una piccola eccezione a questo: a volte, ad esempio quando si va a pranzo con i colleghi, le persone non possono pagare perché hanno solo una carta di credito e il posto in cui ci troviamo non accetta la carta - per cose del genere, ovviamente, non lo farò coprono solo il loro pasto, ma poi prenderanno anche i soldi quando me li restituiranno in seguito; Non considero questo "prestito" in senso stretto, solo fissando una breve differenza di orario in modo che l'altro ragazzo abbia la possibilità di visitare un banca e prelevare un po 'di contanti. Ma anche in questo caso, se capita che se ne dimentichino, non li darò fastidio, non terrò un "saldo"; potrei ricordargli la prossima volta che andremo a mangiare fuori, quindi mi pagheranno il pasto.)

#11
+1
Wayne Werner
2018-02-20 18:44:29 UTC
view on stackexchange narkive permalink

C'è un'altra opzione sul tavolo. La prossima volta che lo chiederà, la tua risposta dovrebbe essere:

Quando mi rimborserai?

(indipendentemente dall'ammontare del "prestito").

Questo chiarisce, in anticipo prima che accetti il ​​denaro, che si tratta di un prestito letterale di denaro e non un prestito come se prendessi in prestito un pezzo di carta.

Se dice "Non importa", i tuoi problemi sono stati risolti. Se accetta il prestito, è probabile che ti rimborserà, o almeno intende farlo. E se non ti ripaga, hai imparato una lezione importante sul suo carattere e ti è costato solo dieci sterline.

#12
+1
gnasher729
2019-01-02 00:37:44 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Lei non prende in prestito denaro da te e tu non stai prestando denaro. Sei nel Regno Unito, dove il "prestito" di piccole somme di denaro ad amici o familiari è generalmente considerato un regalo. Almeno da una delle due persone coinvolte.

Ecco cosa sta realmente accadendo: non prende in prestito denaro per le sigarette o un taxi, chiede un piccolo regalo e sta controllando se sei disposto a fare quel piccolo regalo o no. Sei molto più ricco di lei, quindi non ha una cattiva coscienza (e non ha bisogno di averne una).

Devi solo decidere se sei d'accordo con questo. Sai che se andassi in vacanza insieme, o andresti in vacanza economica, oppure pagheresti la maggior parte del costo. Il che mi sembra abbastanza giusto. Se non sei d'accordo, trova una data che sia finanziariamente più benestante.

Se questo non ti ha fatto cambiare idea sul prestarle i soldi, non dovrai dirle di non chiederti di prestarle i soldi. La tua storia di non avere £ 10 nel portafoglio (quando sei fuori per un appuntamento) e chiederle di tornare a casa mostra chiaramente che non vuoi prestare denaro. Quindi questa richiesta di soldi finirà. La datazione potrebbe interrompersi allo stesso tempo.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...