Domanda:
Come comunicare educatamente che non vuoi essere taggato in post irrilevanti sui social media?
Gauche
2017-06-28 15:44:31 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Alcune persone hanno l'abitudine di taggare in massa le persone su post non pertinenti. Per lo più non hanno cattive intenzioni, ma è davvero rumoroso e vorrei che si fermasse.

Come dire a queste persone di non taggarmi senza creare una discussione? Anche su siti come Facebook puoi limitare il tagging in base all'autorizzazione, ma ricevi comunque una notifica ogni volta che ti chiede il permesso di approvare o disapprovare se quel post taggato dovrebbe apparire sulla tua cronologia.

Cinque risposte:
#1
+11
Gregory Avery-Weir
2017-06-28 20:58:00 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Contattali in privato per evitare potenziali imbarazzi. Considera l'idea di inquadrare la tua richiesta nel contesto del motivo per cui ti interessa: "Ehi, la mia sequenza temporale è davvero rumorosa. Puoi evitare di taggarmi in così tanti post?" Ciò renderà chiaro che sei principalmente preoccupato per questo tipo di post e non ne rifiuti altri come persona.

#2
+6
user57
2017-06-29 07:28:18 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Le persone non sempre sanno quali impostazioni possono utilizzare per impedire l'aggiunta di tag, notifiche e molte altre funzioni di FaceBook.

Di recente ho taggato un amico Stack Overflow su FaceBook in una foto che pensavo potessero essere interessati. Il post non è apparso nella loro sequenza temporale, avevano le impostazioni configurate per approvare i tag.

La posta in arrivo della persona mi ha inviato un messaggio e ha chiesto di rimuovere il tag. Ho detto che non era sulla sua linea temporale, quindi non c'era da preoccuparsi. Ma ha detto che non voleva dover approvarlo o non approvarlo. Può sembrare banale, ma ho rispettato le sue idee al riguardo.

Essendo il destinatario di tali informazioni, un messaggio privato educato è spesso un buon modo per risolvere questo tipo di problemi con FaceBook. Soprattutto se una persona ti tagga continuamente quando non lo desideri.

#3
+5
fedorqui
2017-06-28 18:59:41 UTC
view on stackexchange narkive permalink

I social media tendono a rendere così facile taggare gli altri per impostazione predefinita. Tuttavia, normalmente puoi gestirlo rendendolo più difficile.

Il mio approccio qui è quello di passare attraverso le impostazioni dell'account e cercare un modo per rivedere manualmente queste opzioni di codifica (vedi Come controllare la codifica indesiderata di foto di Facebook per Facebook).

Inoltre, potresti prendere in considerazione:

  • Se questo accade su immagini di cui ti senti imbarazzato, rendile private in modo che il tuo gli altri amici non possono vederli!
  • Se queste persone riempiono sempre la tua pagina principale con questi post, potresti chiedere loro gentilmente di non farlo. Se continuano, bloccali!
#4
+2
user3306
2017-09-29 01:26:30 UTC
view on stackexchange narkive permalink

"Ehi, penso che mi hai taggato per sbaglio nel tuo post? Non credo abbia niente a che fare con me. Intendevi un Ankit diverso?"

Lo stai chiaramente affermando questo è irrilevante per te mentre consenti loro di salvare la faccia di fingere che sia stato un errore innocente.

Se insistono di averti taggato di proposito - e continueranno a farlo - allora andrei qualcosa del tipo: "Devo controllare le mie impostazioni sulla privacy e Facebook può essere strano con i tag. Se non ti dispiace, per favore non taggarmi: vedo la tua pagina tutto il tempo e lo noterò . "

Fonte - ha lavorato con la mia pazza cognata.

#5
+1
Danubian Sailor
2017-09-04 22:15:07 UTC
view on stackexchange narkive permalink

È improbabile che tu modifichi il loro comportamento in alcun modo. Alcune persone si comportano in questo modo anni dopo aver raggiunto l'età adulta legale. Puoi scriverli in cento modi, dimenticheranno quando saranno completamente immersi nella loro baldoria. Prendilo o lascialo.

Puoi rimuoverli dagli "amici", se non riesci a sopportare di ignorare le notifiche. Altrimenti, ignora le notifiche e il problema è risolto. È improbabile che i tagger di massa notino che alcune delle persone che hanno "taggato" non compaiono sui tag.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...