Domanda:
Per quanto tempo dopo il capodanno è opportuno augurare alle persone il meglio per il nuovo anno?
Tinkeringbell
2020-01-06 15:46:40 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Oggi è il mio primo giorno di ritorno in ufficio dopo una vacanza di due settimane, quindi ci sono molte strette di mano e auguri ("felice anno nuovo", "auguri").

Il che ha sollevato una discussione divertente tra me e i miei colleghi: alcuni di loro dimenticano completamente o generalmente smettono di augurare ogni bene alle persone il 2 gennaio, cosa che alcuni consideravano fredde / poco estetiche, altri dicono che continueranno a fare questo per settimane dopo il capodanno, che a sua volta è stato etichettato come fastidioso.

La maggior parte di loro ha suggerito che potrebbe esserci una regola (informale) sul giorno in cui dovresti smettere di augurare il meglio alle persone, quindi:

Cosa dice l'etichetta su quanto tempo dopo il Nuovo Il giorno dell'anno è ancora appropriato augurare ogni bene alle persone nei Paesi Bassi?

Ripensandoci, potremmo anche trasformare questa in una domanda "globale", come menzionato [qui] (https://interpersonal.meta.stackexchange.com/a/1838/1599) per esempio ... ma poi ogni la risposta dovrebbe includere un contesto geografico / culturale. Se qualcuno lo preferisce, sentiti libero di farmelo sapere qui o in [chat].
Tre risposte:
#1
+12
OldPadawan
2020-01-06 16:06:47 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Questa risposta si basa sull'etichetta che mi è stata insegnata e che ho sempre ascoltato fin dall'infanzia. La sua regola è stata seguita per decenni da persone che conosco / ho incontrato e l'ho vista usata nei paesi dell'Europa occidentale (Belgio, Francia, Germania 1 ). Essendo i Paesi Bassi così vicini a quei paesi, potrebbe applicarsi anche qui, credo 2 .

Quindi: l'invio di auguri / cartoline di Natale è stato introdotto per la prima volta da Sir Henry Cole. A quel tempo, era cosa comune che una lettera impiegasse fino a un mese per raggiungere il destinatario. Quindi, niente di maleducato nell'essere augurato un felice anno nuovo il 28 gennaio, ad esempio. Per quanto ne so, questa usanza è stata mantenuta: quando incontri persone per la prima volta dal 1 ° gennaio e fino al 31 gennaio, puoi augurare loro un Felice Anno Nuovo . Dopodiché, sembra davvero obsoleto e un po 'strano, poiché la gente penserebbe che ti sei dimenticato di loro. Questo può valere anche per gli stranieri.

Sul posto di lavoro, ho visto applicare la stessa regola, con un piccolo aggiustamento, a causa di " attraversamento delle vacanze ", le persone che tornano lavorare in giorni diversi: dopo una settimana, non più Buon anno , è fastidioso e inutile. A meno che tu non sia una grande azienda e incontri persone di tanto in tanto in un altro ufficio, dove si applica la stessa regola standard di un mese.

Nota: mi è sempre stato insegnato che, da bambino , tu sei quello che dovrebbe mostrare "più" rispetto per gli anziani (nel senso di " fallo prima "). L'ho fatto anche sul posto di lavoro. Non aspettare che il tuo direttore invii la sua carta / e-mail / desideri, sii proattivo. E allevierà anche il peso di rispondere :)

Non sono più un bambino, ma lo faccio ancora. Scrivi prima quando possibile. Anche con i dipendenti (quasi obbligatorio qui, perché includo una carta regalo / scatola, quindi deve essere un paio di giorni prima del giorno / vacanza). Tuttavia, non è fuori dal galateo o strano.


1. quando in Inghilterra, lo faremmo allo stesso modo dei nostri paesi (molte nazionalità diverse lavorano a Londra), ma ora mi rendo conto che i nativi britannici lo fanno fino al 25 dicembre e di solito non più tardi, non mi è mai passato per la mente forse perché si sono adattati i loro saluti a noi, stranieri. 2. una citazione da parte degli olandesi per confermare che sarebbe fantastico qui.

Questa è una finestra generosamente lunga o ridicolmente impossibile per gli auguri del Capodanno britannico, a seconda che sia il 25 dicembre del nuovo anno o dell'anno vecchio. ;) Essendo britannico, sono propenso a credere che sia il secondo - "il momento giusto per farmi i saluti è * mai *".
* prima * del nuovo anno ovviamente :) e sì, è un lasso di tempo molto breve, siamo rimasti piuttosto sbalorditi quando l'abbiamo scoperto. Ma, come giovani e stranieri, non ci potrebbe importare di meno al momento. Non so se, decenni dopo, sia ancora lo stesso. Ma gli inglesi sono piuttosto conservatori quando si tratta di tradizione ...
1. Essendo un inglese nativo, non so da dove ti viene l'idea che non diciamo "Felice Anno Nuovo" dopo il 25 dicembre! Lo farei sicuramente a) a una festa di Capodanno b) la prima volta che ho incontrato qualcuno nel nuovo anno, a condizione che fosse all'inizio del nuovo anno. (Non sono sicuro * come * presto, ma la fine di gennaio sembra tardi.)
2. Cosa ha a che fare l'invio di biglietti di auguri con il saluto di persona? 3. Henry Cole ha inviato il primo biglietto di auguri nel 1843. Roland Hill ha introdotto il sistema postale universale nel 1840 (con una tariffa fissa). Ora, il sistema postale è migliorato * molto * alla fine dell'era vittoriana (tempi di consegna misurati in ore), ma non credo che il tempo di consegna di un mese sia un limite massimo tipico.
@Martin: Ho aggiunto questo a causa del contesto storico. Quando ho cercato un backup (la mia cultura / istruzione non significa che sia giusto per gli altri :)), ho trovato quella storia. E spiegava perché l'arco mensile dei saluti fosse legato al servizio di posta del XIX secolo e alla sua durata. Pensavo potesse essere utile ...
@OldPadawan Era uno scherzo basato sulla tua data del 25 dicembre, che presumevo fosse un errore di battitura, perché mi sembra improbabile che il punto limite per gli auguri di Capodanno sarebbe un'intera settimana prima che il nuovo anno sia effettivamente iniziato.
Oh grazie per averlo fatto notare! Certamente non è chiaro nella mia scrittura, ma non è un errore di battitura. Scavando più a fondo, ho scoperto che gli inglesi * avrebbero * probabilmente mantenuto la tradizione di non inviare biglietti di auguri dopo il 25/12 (per raggiungere la cassetta postale intorno al 01/01). Ovviamente è solo per le carte, non quando ci si incontra di persona. Quando a Londra, lo faremmo per 2/3 settimane. Qualcuno può confermare?
#2
+8
Erik
2020-01-06 22:03:14 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Non esiste uno standard fisso per questo; dipende dalle persone e dalle loro preferenze. Questo sito web (in olandese) identifica 3 diversi momenti.

Il limite inferiore sembra essere il 6 gennaio (la celebrazione di Driekoningen), quello centrale sembra essere il 15 gennaio (due settimane ) e il limite superiore sembra essere il 31 gennaio (perché farlo a febbraio non è finito).

Quindi immagino che tu possa scegliere.

#3
+4
avazula
2020-01-06 16:00:03 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Quando ero piccola sono stata costretta a scrivere biglietti di auguri ai miei vecchi parenti per augurare loro un felice anno nuovo. Non mi piaceva davvero la cosa tutto sommato quindi avrei rimandato il più a lungo possibile. I miei genitori direbbero che devo inviarli prima del 31 gennaio perché altrimenti sarebbe scortese e sembrerebbe che mi fossi dimenticato di loro nel processo del pozzo dei desideri.

Odio il processo di augurare a tutti il meglio per un'occasione speciale come il nuovo anno (perché aspettare un giorno speciale per augurare il meglio alle persone?) Quindi quello che faccio da anni è augurarlo solo se la persona con cui sto parlando lo dice per prima. Quello che ho osservato nel corso degli anni è che mi salutavano quasi sistematicamente con quei desideri se la conversazione si svolge entro le prime due settimane dell'anno e non ho mai ricevuto quei desideri dopo gennaio, anche da persone care che non avevo visto dall'anno precedente.

Tieni presente che vengo da un paese ateo dell'Europa occidentale, quindi il nuovo anno sembra un po 'un grosso problema lì, mentre non avrei esaudito quei desideri oltre la prima settimana dell'anno quando vivevo in paesi molto religiosi dell'Europa centrale (dove invece si concentravano sulle feste sacre). E anche allora, quelli sarebbero venuti da quelli chiusi, non ho mai avuto quella conversazione con i cassieri o il mio padrone di casa.

Quindi sì, per l'Europa occidentale (ateo?) è quasi obbligatorio entro le prime due settimane, è bello ma meno importante fino alla fine del mese, e poi diventa strano / fastidioso.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 4.0 con cui è distribuito.
Loading...