Domanda:
Come dire educatamente: "Lo so, giusto?"
Nog Shine
2017-06-29 09:59:55 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Quando chatto nei social media o nelle chat room di Stack Exchange, vedo spesso altri utenti fornire alcune informazioni che già conosco. Come devo rispondere?

Alcune persone usano " Lo so, giusto? " o " ikr " in gergo di Internet. Tuttavia, suona un po 'duro. "Grazie per avermi informato" è una possibilità, ma penso che sia più per le informazioni che hai appena appreso. Puoi usarlo per informazioni che già conosci?

Cosa può essere un sostituto per "Lo so, giusto?"

Dal mio punto di vista "Lo so, giusto?" significherebbe che ci si sente coinvolti con l'argomento e si è un po 'sorpresi da esso. "Hai visto cosa ha fatto X?" "Infatti, NO?" Avrei detto "Grazie per avermelo fatto sapere". in realtà suona sarcastico, soprattutto online. Forse le frasi vengono percepite in modo diverso in luoghi diversi?
Perché vuoi dire loro che conosci già le informazioni che ti hanno detto? Puoi fare un esempio? Vuoi discuterne ulteriormente o abbandonare l'argomento?
@Kat Non voglio abbandonare l'argomento perché accolgo con favore risposte e suggerimenti anche da altri utenti. Voglio dire che lo so perché durante le conversazioni la gente continuava a spiegare argomenti che già conoscevo (a volte meglio di loro). Questa è una perdita di tempo di qualità per entrambi. Quindi, all'inizio voglio tagliare l'argomento e risparmiare tempo. A volte, dopo aver detto "ikr", si sentivano maleducati o sarcastici. Ecco perché ho postato questa domanda.
Mi piacerebbe comunque vedere un esempio di dove hai detto "ikr" e l'altra persona lo ha preso male. Funziona alla grande in alcuni contesti ma non in altri. Penso che il contesto sia la radice del tuo problema. Pubblicherò una risposta con una prospettiva diversa rispetto alle risposte attuali se modifichi in un esempio. Sta a te.
Penso che nelle conversazioni tecniche ci sia sempre il rischio che durante una spiegazione dettagliata si copra un terreno che il pubblico ha già coperto. La persona che spiega non può saperlo senza un feedback. È perfettamente normale dire qualcosa sulla falsariga di "grazie, sì, lo so - ci lavoro da oltre 10 anni". La conversazione tecnica asciutta richiede franchezza. Ci sarà sempre qualcuno che si sente offeso, e penso che sia meglio dire le cose in modo diretto e non preoccuparsi della "cortesia".
Tre risposte:
#1
+24
Catija
2017-06-30 04:41:47 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Forse sono fuori dal giro ma sono sempre stato dell'opinione che "ikr" significhi "Mi sento allo stesso modo". Mi è stato insegnato da bambino a non dire "lo so" perché "è maleducato" ... Non sono sicuro che sia vero, ma mi ha dato la possibilità di trovare molte alternative.

The Urban Dictionary la pagina per "Lo so, giusto" sembra essere d'accordo con questo. La definizione principale è

È un completo accordo su ciò che viene detto.

Quindi, le alternative sarebbero:

Sono completamente d'accordo.
Anch'io mi sono sempre sentito così.
Mi sento allo stesso modo.
Siamo sulla stessa pagina.

Penso che tutto ciò implica in una certa misura che sai già cosa stanno dicendo e se vuoi essere chiaro, puoi combinarli.

Sono completamente d'accordo ... in realtà, io " Anch'io mi sono sempre sentito così.

Certo, questi sono un po 'più formali di "IKR" o "Lo so, giusto". Ma se ti trovi in ​​una situazione sufficientemente informale puoi probabilmente dire semplicemente "IKR" o "Lo so, giusto".

Avevo l'impressione che "ikr" stia per "lo so, davvero" finché non ho visto questa domanda.
Spesso mi limiterò ad accorciarlo in "giusto ???" Più punti interrogativi significano più accordo :)
@DavidK Senza il contesto originale presumo che abbia un significato diverso.
#2
+3
Vylix
2017-06-29 10:44:47 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Se hai paura di offendere qualcuno, dì semplicemente "sì" o "sì". Dato che "ikr" è stato ampiamente utilizzato, non credo che nessuno si offenderà e nemmeno realizzerà il tono sarcastico (se lo intendi).

Perché devi affermi che lo sai già? Se vuoi trasmettere che lo capisci (già), "capito" e "vedo" saranno sufficienti. Se davvero vuoi dire "Lo so già", dillo semplicemente, o "ikr" o "sì, lo so".

Ehi, puoi per favore spiegare perché questa sarebbe una buona linea di condotta? Qual è il processo di pensiero alla base di questo consiglio? Grazie.
Il processo di pensiero è già spiegato: "ikr" è stato ampiamente utilizzato, quindi non aver paura di usarlo. Se hai paura di offendere qualcuno, sostituiscilo con parole diverse, come "sì", "sì", ecc. @ArwenUndómiel
#3
+2
r m
2017-06-29 11:14:33 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Potrebbe essere una questione di contesto. Per la conversazione generale, la gentilezza potrebbe richiedere che tu riconosca solo le informazioni che ti sono state fornite, poiché non c'è "nessuna perdita" nel riconoscere la loro conoscenza. In tal caso, un "Capisco" o "OK" potrebbe essere sufficiente.

Se si tratta di una questione importante o di una conversazione più profonda che è in procinto di essere ulteriormente approfondita, potrebbe essere utile dire che eri già a conoscenza di questo o quel punto per poter stabilire una linea di partenza. Ciò consente alla discussione di progredire in "nuove" aree. Qui un "lo so" e forse qualche abbellimento o chiarimento può essere appropriato.

Un altro "contesto" invece quando una persona cerca di suggerire la tua ignoranza spiegando l'ovvio. In tal caso, la tentazione è di reagire allo stesso modo con un "lo so" sarcastico o conflittuale. Qui se il confronto non è nel tuo interesse, o nel tuo desiderio, allora il punto di cortesia entra di nuovo in gioco, con l'auto-comprensione che nell'allontanarti da un insulto percepito sei "la persona più grande". Quindi ancora "vedo" o "OK" funziona.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...