Domanda:
Ami la confessione consegnando personalmente la lettera scritta a mano
josephting
2017-08-31 11:20:31 UTC
view on stackexchange narkive permalink

C'è una persona che ho incontrato sul posto di lavoro a cui mi sono interessato da quando sono stato presentato il mio primo giorno di lavoro. Lo sviluppo della nostra relazione è stato lento a causa del fatto di essere in un reparto diverso, ma alla fine ci siamo avvicinati abbastanza da dire che siamo amici (mi ha detto che siamo già amici) e usciamo a pranzo anche con altri colleghi ogni di tanto in tanto.

Dopo essersi conosciuti per sei mesi, si è trovata un fidanzato e per risparmiare tende a comprare un cestino per il pranzo ea mangiare in ufficio invece di uscire. (Impostazione giapponese)

Circa un mese fa, ho sentito qualcosa che ora non ha un ragazzo e ho sempre pensato di confessare i miei sentimenti anche quando aveva un ragazzo ma non poteva perché sono un po 'un introverso o una persona che parla poco o solo un codardo che non è abbastanza coraggioso.

Abbiamo entrambi 20 anni (lei ha 2 anni meno di me) e io mi chiedo se sarà imbarazzante chiederle di incontrarsi per un paio di minuti dopo il lavoro per consegnarle personalmente una lettera di confessione d'amore.

Sono passati 3 mesi da quando mi sono trasferito in un altro ufficio a giugno 2017, quindi penso di poterle solo chiedere di incontrarmi in una stazione ferroviaria nel mezzo del suo percorso per tornare a casa dal lavoro.

Ciao josephting, alcune delle risposte finora si concentrano sul fatto che la lettera sia o meno la strada da percorrere. Mi chiedo solo, è abbastanza normale dare / ricevere lettere di confessione per la tua fascia d'età, in un ambiente di lavoro? Oppure stai prendendo in considerazione questa via perché sei timido? Penso che questa sia una cosa comune o meno cambierebbe notevolmente le risposte: per esempio, se questo è ciò che è normale nella società giapponese, una donna giapponese potrebbe effettivamente sentirsi più a suo agio nel ricevere una confessione scritta che verbale.
@sudowoodo Sì, questa era la domanda a cui voglio rispondere. Ad essere onesti, non so come sia qui intorno. Le persone non vanno a dire alle persone che hanno confessato ad altre persone, figuriamoci come hanno confessato agli altri. Sì, ero preoccupato di non riuscire a trasmettere i miei sentimenti solo con la parola. Comunque non ho intenzione di farlo di fronte ad altre persone, quindi probabilmente lo sarà se lei è a suo agio con me o no.
Quattro risposte:
#1
+13
ksjohn
2017-08-31 15:18:52 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Essere un introverso non è un problema. Sono un introverso. Ciò significa che parlare con le persone mi rende stanco invece del contrario. Sebbene sia vero che mi sono disinteressato delle altre persone e di conseguenza sono diventato piuttosto timido, al momento non ho problemi a parlare con estranei, nemmeno di cose imbarazzanti.

Questo perché essere introverso significa solo che le interazioni sociali sono estenuanti , non ti rende terribile in queste interazioni, avere scarse abilità sociali sì. Puoi sviluppare queste abilità se ci metti un po 'di impegno, e se non lo fai sarà sempre così difficile interagire con le persone e l'introversione non sarà una scusa valida.

Per quanto riguarda il problema il tuo la domanda riguarda, dovresti prima interrogarti sulle intenzioni. Riguarda entrambi o solo voi?

Ho sempre pensato di confessare i miei sentimenti anche quando lei aveva un ragazzo

Affermi che la consideri un'amica e che la ami, ma allo stesso tempo che avevi un costante desiderio di confessarle a prescindere dalla sua disponibilità romantica.

Devi porsi le buone domande:

  • Come pensi che reagirebbe se la confessassi?
  • Come reagirebbe al modo particolare di confessare che hai menzionato?
  • Cosa pensi che le porteresti per rendere preziosa la tua presenza come amante? Perché dovresti essere una coppia migliore per lei rispetto ad altre persone?
  • Tra queste cose, che pensi che lei già percepisca in te e riconosca come tali?
  • Che differenza fa a te se ha attualmente un fidanzato o no?
  • Quale sarebbe la tua reazione se dopo averle confessato mentre è già con qualcun altro, ti rifiutasse?
  • Cosa lo farebbe essere la tua reazione se ti dicesse che ti ha rifiutato perché è già con qualcun altro?
  • Quale sarebbe la tua reazione se ti dicesse di averti rifiutato solo perché è già con qualcun altro e che altrimenti avrebbe accettato?

Credo che se lo fai seriamente, potresti trovare la tua risposta.

Ma per l'amor di Pete, per favore, cerca di non fare la cosa delle lettere, è la cosa peggiore. Fondamentalmente lo stai consegnando a una persona, che poi lo leggerà, prendendo nota di qualunque contenuto ci metti, forse diventando molto imbarazzato nel processo, e quindi sarà sua responsabilità raggiungerti a proposito. È ancora più imbarazzante.

Ad essere onesti, ho nascosto i miei sentimenti abbastanza a lungo al punto che non voglio più preoccuparmene ma confessare i miei sentimenti. Mi lascio prendere dalle emozioni lì. La mia abilità sociale non è buona, suppongo, soprattutto con molte persone. Probabilmente andrà bene se siamo solo noi due. Immagino che le chiederò di uscire più seriamente e lo prenderò da lì. Grazie!
"Ho nascosto i miei sentimenti abbastanza a lungo al punto che non voglio più preoccuparmene, ma confessare i miei sentimenti" Devi ancora rispettare lei ei suoi sentimenti, o riguarda solo te.
Ovviamente. Quello che volevo dire era che non mi importa più di quello che succederà a me stesso e voglio solo provare e vedere cosa pensa. Mantenere quella sensazione più a lungo non cambierà nulla, ma sarà solo una misura per proteggermi.
@josephting Volevo chiarirlo, perché affermare che sei disposto a dichiarare i tuoi sentimenti sia che lei abbia una relazione o no fa sembrare che non ti importi della sua relazione. Se non è disponibile, perché condivideresti i tuoi sentimenti con lei?
In realtà, ho sentito voci secondo cui si è separata da 2 mesi fa, anche se non sicura al 100%. Anche se non ha un fidanzato, non significa che sia disponibile, giusto? Potrebbe avere qualcuno che le piace o semplicemente non si preoccupa di avere una relazione in questo momento. Quello che intendo per non importa è che voglio solo che lei sappia che c'è qualcuno a cui importa di lei. Nessun impegno né risposta è richiesto direttamente da lei.
@josephting davvero onestamente staresti bene se lei non rispondesse? Pensi davvero che uno di voi due possa essere amico dopo quel tipo di dichiarazione? Penso che ti stia prendendo in giro.
@Kat No, non lo sono, ma sono d'accordo che lei decida se rispondere o meno. Mentirei se dicessi che non mi dispiace. E no, non credo che potremo essere amici dopo, ma solo un altro collega o conoscente. È tutto o niente, non è vero quando si tratta di cose come questa?
@josephting Se prendi i tuoi riferimenti dai film d'amore di Hollywood, allora sì, forse. No, se il tuo obiettivo è comportarti come un adulto.
@ksjohn Mi ha colpito molto quando dici di comportarti come un adulto perché penso di comportarmi come un bambino. Tuttavia, potrei prendere inconsciamente riferimenti da film d'amore, anche se non solo da Hollywood. Ora, sto pensando di invitarla a una festa in barca con altri amici e conoscenti e prenderla da lì. Non saprei nemmeno se se ne andrà, il che mi ha portato a volerle solo farle conoscere i miei sentimenti. Tutti gli input qui mi hanno dato buone intuizioni. Grazie a tutti.
#2
+6
Tycho's Nose
2017-08-31 17:31:08 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Essendo un introverso, preferisci scrivere come ti senti.

Tuttavia, una lettera d'amore potrebbe rendere le cose imbarazzanti all'inizio di un'amicizia. Siete solo amici che non sono ancora stati soli l'uno con l'altro. Non sai come si sente per te, vero?

  • Potrebbe vederti solo come un'amica.
  • Potresti piacerle ma è timida.
  • Potrebbe vedere qualcun altro
  • Potrebbe non voler avere una relazione in questo momento

Non lo saprai finché non avrai per conoscerla meglio. Se sei già amico (vuol dire che hai il suo numero di telefono?), Ti senti a tuo agio chiedendole un appuntamento?

Se dice di sì, potrebbe significare che le piaci e vuole conoscerti meglio, ma se dice di no, per quanto deludente possa essere, dovrebbe essere comunque meno imbarazzante.

È molto dolce da parte tua volerle porgere una lettera d'amore, ma immagina quanto sarà più romantico se aspetti il ​​momento giusto e quando sei già uscito per qualche appuntamento e ha dimostrato che anche a lei piaci molto!

La nostra relazione è piuttosto imbarazzante all'inizio. Non parliamo spesso tra di noi quando siamo in giro con altri colleghi, ma a volte chattiamo tra loro sia al lavoro che in LINEA. Le ho chiesto di uscire un paio di volte, ma è stato fatto per capriccio. Naturalmente aveva già dei piani in quanto era di breve preavviso. Immagino che le chiederò di uscire più seriamente e poi andrò da lì. Grazie!
#3
+5
Fabian Wüthrich
2017-08-31 11:58:12 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Se hai il suo numero di telefono, le chiederei se puoi incontrarti per bere qualcosa o semplicemente per parlare. Se non hai il suo numero di telefono, prova a parlare con lei quando la vedi alla stazione dei treni. Non confessare i tuoi sentimenti al primo incontro. Non credo che questa sarebbe un'idea molto buona. Potrebbe essere un po 'imbarazzante per lei e forse anche per te.

Hai detto di essere una persona più introversa. Se hai problemi a confessarle i tuoi sentimenti, è più facile scrivere una lettera. Ad essere onesti, penso che sia meglio dirlo faccia a faccia in modo da vedere come reagisce.

Quindi prova a chiederle se puoi incontrarla dopo il lavoro per parlare un po 'o semplicemente uscire. Aspetta un po 'finché non provi a confessarle i tuoi sentimenti. Dopo un po 'il tuo rapporto con lei migliora sempre di più e poi è molto più facile per te dirle tutto. Se è sempre troppo complicato e troppo difficile per te, prova a scrivere una bella lettera.

Grazie per la tua risposta. Bene, ora potrei anche fare entrambe le cose allora. : Ci siamo incontrati un po ', anche se anche con altri, non solo noi due.
#4
+4
Salvador Ruiz Guevara
2017-09-08 00:47:15 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Primo. Non confessarle ancora. Hai affermato a te stesso che a volte esci e che sei amico. Ti piace e, con un po 'di fortuna, le piaci. Ma questo è tutto. Non è amorevole.

Secondo. Concediti la possibilità di conoscerla davvero e di innamorarti di lei, lo stesso vale per lei. Prova ad uscire con lei da sola al cinema, a cena, solo a fare shopping, magari a un concerto, sii lì per lei quando ha problemi. Parla con lei delle cose che ti piacciono, falla aprire con te. Divertitevi insieme. Dopo tutto quello. Allora confessalo. Un amante è il tuo migliore amico, qualcuno su cui puoi contare.

Terzo. Anch'io sono una persona introversa, ma l'esperienza mi ha insegnato che non va bene esprimere i propri sentimenti in modo da proteggersi da un rifiuto, come una lettera. Questo è irrispettoso per la ragazza che ti piace. Tieni presente che le relazioni riguardano anche l'esposizione a te stesso al fatto di essere ferito, probabilmente lo ha già fatto nelle sue relazioni passate, e se accetta di avere una relazione con te, sta anche prendendo questa possibilità. Non aver paura di essere ferito, imparerai come affrontarlo e ti aiuterà a lungo termine.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...