Domanda:
Come rifiutare educatamente denaro da qualcuno che è insistente?
Crafter0800
2017-06-29 12:56:32 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Questa domanda è basata nel Regno Unito, senza preferenze religiose o culturali specifiche

Spesso dopo aver fatto un favore, alcune persone mi offrono dei soldi per dire "grazie" o come una qualche forma di compensazione, tuttavia non mi sento a mio agio ad accettare questo denaro, quindi di solito dico "no grazie". Tuttavia, in alcuni casi la persona in questione può essere davvero insistente, spingendomi ripetutamente a prenderla, anche dopo che ho detto di no.

Personalmente sono davvero pessimo nell'affrontare la situazione quando sono messo sotto pressione fare qualcosa da altri, spesso alla fine cedere alla pressione, quindi c'è un modo per rifiutare educatamente, ma fermamente, il denaro offerto, o sarebbe semplicemente molto più facile (e migliore per la mia amicizia con la persona) accettare il soldi?

Perché rifiutare il regalo / l'offerta è più importante per te del potenziale danno alla relazione?
@curiousdannii Non voglio danneggiare la relazione, tuttavia mi sento scortese ad accettare i soldi perché non ne ho davvero bisogno. Può anche sembrare scortese agli altri intorno a me che lo vedono accadere (almeno è così che mi fa sentire mio padre nel farlo).
Nella mia cultura giavanese, rifiutare è lo * standard * che tenevamo. Tuttavia, se la persona è insistente, dovresti accettarla. Nel mio standard, devo rifiutare almeno due volte, più spesso tre volte. Accettare significa apprezzare il regalo, il che significa che apprezzi la persona.
Non una risposta su come rifiutare, quindi un commento. Se tuo padre ti ha detto che è scortese con gli altri se accetti denaro, allora si sbaglia e potrebbe essere un po 'invidioso ("Se non ricevo soldi non dovresti neanche tu" - Capisci). Se qualcuno vuole darti dei soldi per qualunque cosa è molto probabile perché sente che te lo meriti. Forse rifiutare educatamente una volta e se insistono e basta.
Sei risposte:
#1
+33
Kev Price
2017-06-29 15:08:43 UTC
view on stackexchange narkive permalink

In questi casi in passato, dopo aver resistito al denaro, ho semplicemente accettato perché è educato accettare i loro ringraziamenti comunque desiderino esprimerli.

o

Ho offerto una "ricompensa" alternativa:

"No, no. Va bene. Preferirei che tenessi i tuoi soldi, comprami una birra la prossima volta che siamo fuori o qualcosa del genere "

Questo dà alla persona un modo per accettare il tuo rifiuto del suo denaro sentendo che sei disposto ad accettare i suoi ringraziamenti ma con un pagamento di una forma diversa.

Così il contratto sociale si sente soddisfatto.

#2
+18
anongoodnurse
2017-08-18 23:34:16 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Paga in avanti.

Dico alla gente di "Paga in avanti". Ciò significa che la prossima volta che vedono qualcuno in un jam, possono aiutare quella persona invece di pagarmi.

Da un blog:

Cosa è il punto di tutto questo? Perché così tante persone vivono la loro vita secondo il principio "paghi in avanti"? È stato dimostrato che gli atti di gentilezza si sviluppano in modo esponenziale in una comunità e perché le persone credono che una buona azione ne meriti un'altra. "Pagare in avanti" può rendere il mondo un posto migliore.

La maggior parte delle persone sta bene con questa idea, persino felice dell'idea. Fare una gentilezza a qualcuno è spesso più soddisfacente che dare loro dei soldi.

#3
+5
Sagar VD
2017-06-29 13:15:38 UTC
view on stackexchange narkive permalink

dopo aver fatto un favore

Se è dopo aver fatto un favore, non è un compenso. Lo offrono come ricompensa.

Non c'è problema ad accettarlo, ma se non vuoi accettare e ti fanno pressioni per accettarlo, digli

"È un piacere aiutare persone come te. Grazie per l'offerta, ma scusa se non lo faccio per soldi."

Dovresti ringraziarli per l'offerta e chiedere scusa per non essere in grado per accettarlo.

#4
+2
threetimes
2017-08-19 00:16:43 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Se qualcuno vuole fare qualcosa per te come ringraziamento e davvero non vuoi accettare il denaro, ci sono alcune opzioni.

Se ti capita di sapere che sono molto bravi in ​​qualcosa che ti piacerebbe , ad esempio cucinare, puoi suggerire che non vuoi soldi ma che ti piacerebbe essere invitato a cena la prossima volta che fanno (inserisci qui il nome del cibo). In questo modo non solo dai loro un modo tangibile per ringraziarti (nutrirti), ma anche fare loro un complimento nello stesso processo.

Se hai un ente di beneficenza o qualcosa in cui credi veramente, tu può raccomandare di poter fare una donazione in tuo onore. Lo adoro in particolare. Non so se qualcuno lo segue, ma so che prende anche il nome da un ente di beneficenza che mi piace molto e spero che almeno lo guardino & per vedere di cosa si tratta.

Ho notato che hai menzionato tuo padre. Mi aspetto che i miei figli facciano una certa quantità di "servizio alla comunità" perché forse questo è ciò che sta succedendo. Se è così, parla con tuo padre & per negoziare un modo per gestire questa situazione. Spiegagli che alcune persone sono insistenti & si sente a disagio a rifiutare in quei momenti. Puoi quindi forse suggerire a tuo padre che in quei momenti, potresti cedere, ringraziarlo per il ringraziamento in denaro e dire loro come stai raccogliendo fondi per questo o quell'ente di beneficenza & che vorresti fare aggiungi questo ad esso. Quindi stai facendo due buone azioni contemporaneamente, aiutando la persona che ti ha dato i soldi e poi usando quei soldi per aiutare più persone. Questo è un accordo che io e i miei figli abbiamo elaborato. Quindi sanno dire "No grazie, volevo solo aiutarti. I soldi non sono necessari", una volta. Se dopo che la persona insiste, può dire "Beh, lo prenderò per investire i soldi che sto raccogliendo per X Charity. Grazie. Questo mi aiuterà a raggiungere i miei obiettivi di donazione". Inoltre, non ho problemi con i miei figli a guadagnare qualche soldo extra facendo cose per gli altri. Penso che vada bene anche questo, ma in parte quello che fanno, voglio essere come servizio. Penso che sia importante imparare a dare e costruire comunità e prendersi cura dei nostri anziani. Preferisco che non prendano soldi per fare aiuto manuale a coloro che non sono in grado fisicamente di farlo da soli. Se rimuovono la neve per un vicino che è semplicemente troppo occupato o preferisce non avere freddo, allora la paga va bene. Se lo rimuovono per il mio vicino di 85 anni, non voglio che vengano coinvolti soldi. Non è né sicuro né fattibile per qualcuno di quell'età rimuoverlo da solo e ritengo che sia nostro obbligo fare attenzione ai nostri vicini che in realtà richiedono l'aiuto. È così che io lo gestisco come genitore. Quindi, di nuovo, potresti parlare con tuo padre e vedere qual è il suo pensiero su questo.

#5
+1
Jeutnarg
2018-04-21 00:50:07 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Prima di tutto, presumo:

  • è stato un grande favore che hai fatto, qualcosa che altrimenti sarebbe stato impossibile, che richiedeva un professionista costoso o che era profondamente significativo
  • la quantità di denaro che offrono non è vicina (< 1/5) a quanto avrebbe dovuto pagare un professionista, ma significativa indipendentemente (non solo spiccioli)

Questo sembra a me come se ti stessero offrendo un "segno del loro apprezzamento". È un sincero segno di gratitudine che non cerca di minimizzare il valore del favore che gli è stato dato. Se è così, dovrai accettare se insistono. Fare altrimenti significherebbe dire che non dai valore alla loro gratitudine e, per estensione, loro - sono come mendicanti per te, meno che bambini (dato che accetteresti un piccolo disegno, una bella roccia o un fiore da un bambino) .Questo è uno dei motivi per cui le persone che fanno questa offerta sono così insistenti - può sembrare orribile non farlo essere in grado di esprimere almeno concretamente gratitudine.

Ma forse questi presupposti sono sbagliati. In tal caso ...

Se il favore che hai fatto era minore e la quantità di denaro offerta è simile al valore del favore, allora sei per lo più libero di dire di no (a meno che non insistano davvero .) Sii onesto: "non era niente", "non mi devi niente", "l'ho fatto perché sei un amico", "sono sicuro che faresti lo stesso per me", ecc. insistono, quindi potresti semplicemente suggerire un'alternativa minore: "comprami una birra" o qualsiasi cosa sia culturalmente appropriata.

La regola generale è che puoi offrire alcuni rifiuti, ma più o meno accettare un regalo sincero che non ti sarebbe scomodo (puoi rifiutare un cane, un armadio ingombrante, merce rubata, un pianoforte, ecc.)

#6
+1
Brian
2018-04-21 12:49:50 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Quando rifiuto i soldi per qualcosa che ho fatto per un amico / famiglia, dico sempre alla gente,

Non l'ho fatto per soldi. Se lo facessi, non te lo potresti permettere.

Trovo che questo di solito faccia una risatina ed è abbastanza efficace. Aiuta che sia vero. Pensa a quanto ti aspetteresti di guadagnare per svolgere il compito per soldi. Puoi anche provare a dirglielo,

Non è abbastanza. Faccio pagare $ ### un'ora.

Se continuano dopo, dico loro,

Se insisti, puoi farlo al primo round la prossima volta

(o qualcosa di appropriato in cui puoi passare più tempo con la persona)

Se continuano ancora, dico loro con fermezza,

Non prendo i tuoi soldi.

"Non te lo puoi permettere" e "Faccio pagare $ ###" suona molto più aggressivo di quanto dovrebbe essere per me. Certamente non userei quelle frasi se non avessi voluto offendere l'altra parte nella situazione dell'OP.
Per me funziona e nessuno si è offeso. Ma suppongo che dipenda da come viene consegnato. Ovviamente, qualunque cosa tu dica, se lo dici con tono arrabbiato / irritato, le persone probabilmente lo considereranno aggressivo.
Vero. Immagino che dipenda anche da quanto conosci la persona e da quanto siete rilassati l'uno con l'altro.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...