Domanda:
Come chiedere informazioni su qualcuno dopo aver appreso una cattiva notizia?
user145
2017-06-29 02:40:35 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho saputo poche ore fa che il padre e la matrigna di un amico hanno avuto un incidente in moto potenzialmente letale.

Ho chiesto informazioni sul suo stato tramite SMS (al momento sono in un altro paese) come Penso che avrei sbagliato al telefono (e non volevo nemmeno essere opprimente per lui).

Penso di essere riuscito bene, ma è difficile da valutare ... naturalmente più orientato alla soluzione, quindi il supporto emotivo non è il mio forte ...

Come si dovrebbe indagare ed essere "emotivamente di supporto" in questo tipo di situazione?

cercando il mezzo (telefonata, SMS, IRL), cosa dire (segnalare gli aspetti positivi, chiedere alla persona come si sente, ecc.) e quando dirlo (proprio quando lo so, poche ore dopo , giorni). Non devi applicarlo alla mia situazione, sentiti libero di dare consigli generali.

Tre risposte:
#1
+6
Vylix
2017-06-29 08:59:37 UTC
view on stackexchange narkive permalink

In genere aspetterei finché non sono sicuro che non siano sopraffatti dalla situazione - bisogno di vedere il dottore, ecc. Questo dipende davvero dalla natura delle "cattive notizie" e la tua intenzione e la tua vicinanza generale a lui / lei.

Se si tratta di un'emergenza, potresti voler chiamare brevemente subito dopo aver sentito la notizia.

Afferma che andrà tutto bene e che sarai sempre presente se ha bisogno di aiuto.

Se non intendi (o puoi permetterti) di essere quell'amico che è corso in ospedale, calmandolo e rimanendo sveglio fino al mattino, aspetta almeno 2-3 ore dopo l'incidente (non dopo aver ascoltato la notizia).


Se non è un'emergenza, quindi fornire un testo di conferma la notizia.

Ehi amico, ho sentito che tua madre è malata?

Questo è importante per evitare malintesi se non hai sentito la notizia.

Quindi continua inue chiedendo informazioni sulle loro condizioni

Quanto è stato grave?

Opzionalmente potresti chiedere di più (come è successo), ma dipende da te.

Assicurati che tutto vada bene (o tono simile)

Sono sicuro che andrà tutto bene.

Amico, so che questo è dura per te, ma sii forte, okay?

Quindi procedi per far loro sapere che sarai sempre disponibile per loro.

Ehi, puoi parlami sempre, "ok?

Facoltativamente, potresti offrire un aiuto. L'aiuto finanziario ridurrà notevolmente il loro stress e alleggerirà la loro mente. A volte ho visto persone fare questo come prima cosa per ridurre lo stress.

Posso fare qualcosa per te?

Hai bisogno di qualcosa?

Se hai bisogno di qualcosa, qualsiasi cosa ... parlami.


tl; dr

Conferma > Chiedi informazioni sulle loro condizioni > Rassicura > Fagli sapere che sei disponibile


Nota: se è (solo) un conoscente, potresti vuoi modificare un po 'l'ultima riga o ometterla completamente.

Per quanto riguarda il mezzo, una chiamata è sempre meglio, soprattutto per gli amici intimi. Ascoltare una voce familiare li aiuterà enormemente nei momenti difficili. Ma preparati a ricevere una lunga chiamata (ma è un amico per, giusto?).

In alternativa, il testo è meglio gestito se lo mandi nel momento in cui senti la notizia: può aspettare finché non si sono calmati giù. Ma probabilmente, potrebbe fargli perdere del tutto il testo a causa del caos. Quindi, in generale, consiglio di inviare il testo dopo che sono trascorse diverse ore dal momento dell'incidente.

Infine, se non puoi essere fisicamente con loro (in un altro stato o paese), qualsiasi metodo va bene, anche Messaggio di Facebook. La cosa più importante è mostrare loro il tuo sostegno nei momenti difficili.

#2
+3
Kate Gregory
2017-07-19 21:48:52 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Cose come essere vittima di un incidente mortale, ricevere una diagnosi di una malattia grave, perdere una gravidanza, essere licenziata o avere una relazione alla fine sembrano istanze importanti, ma non lo sono. Sono più un processo che un evento. Quindi la tua reazione e il tuo supporto non è un singolo istante (ho sentito parlare di X, è un peccato, spero che ti senta presto più felice) ma piuttosto un'attività in corso.

Potrebbe sembrare una brutta notizia, ma in realtà è una buona notizia perché significa che non devi essere perfetto nella tua singola interazione con la persona che apprende cattive notizie. Avrai molte possibilità.

Il tuo istinto di non chiamare era buono. Ricevere 10 o 20 chiamate contemporaneamente da persone che "hanno appena sentito e vogliono vedere come stai" può essere estenuante. SMS, e-mail o qualcos'altro di asincrono è una buona scelta. Vuoi sottolineare che ci tieni a loro e vuoi aiutarli. Puoi fare il vecchio "se c'è qualcosa che posso fare, chiedilo" - ma quando stai attraversando qualcosa del genere può essere difficile sapere di cosa hai bisogno. Puoi certamente dire loro che ti piacerebbe chiamare e chiedere quando sarebbe un buon momento. Quando ero molto malato ho chiesto alle persone di inviarmi email "UDP" - piene di notizie e informazioni ma senza aspettarmi di dover rispondere.

Quindi, soprattutto quando sei lontano e non puoi semplicemente presentarti, continua a contattare il tuo amico. Chiedi "come stai?". Se a un certo punto ti sono stati forniti i dettagli della cattiva notizia, puoi chiedere se c'è stato qualche cambiamento, se le condizioni di qualcuno sono migliorate, se il coniuge espulso ha trovato un posto dove vivere, come sta andando la ricerca di lavoro, e così via. Chiedi sempre come sta il tuo amico personale prima di chiedere come sta il suo genitore / sorella / coniuge. Può essere molto difficile rispondere costantemente a come sta [la persona malata / ferita / licenziata / scaricata / arrestata] e nessuno chiede mai di te.

Se desideri inviare un biglietto o dei fiori, assicurati di farlo correttamente. "Guarisci presto" per qualcuno con una diagnosi di cancro in stadio IV che molto probabilmente non guarirà è solo doloroso. I fiori hanno tutti i tipi di significati che la maggior parte delle persone ha dimenticato, ma uno che ricordo è che l'invio di una pianta in vaso invece di fiori recisi simboleggia che il tuo supporto durerà a lungo non solo transitorio. Detto questo, conosco il coniuge di un malato di cancro che era arrabbiato per le piante in vaso perché aggiungevano più cose alla sua lista di cose da fare che ora avrebbe dovuto mantenere le piante annaffiate e sane sopra ogni altra cosa.

Una cosa che può essere pratica da suggerire se questo sarà un evento di lunga durata è essere un "capitano delle informazioni": il tuo amico può fornirti aggiornamenti e tu li distribuirai a un gruppo più ampio di amici comuni. Quelle persone possono farti domande, per ridurre il consumo di energia del tuo amico.

#3
+3
AnoE
2017-07-20 03:00:43 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Questa risposta è per persone come te o me che non fanno davvero questo genere di cose intuitivamente molto bene e sono più "orientate alla soluzione" come la chiami tu ...

Come si dovrebbe chiedere ed essere 'emotivamente di supporto' in questo tipo di situazione?

Se stai parlando al telefono o faccia a faccia, lo farei cerca di mantenere la tua parte breve nella conversazione. Non si tratta delle parole vere, ma della tua sincerità. Ad esempio, quando sei nella stessa stanza dell'ufficio e ti dicono che il loro genitore è appena morto tre giorni fa, c'è ben poco che puoi davvero dire. Ovviamente vanno d'accordo o non sarebbero qui. No, non puoi fare molto per aiutare, in termini pratici, comunque. Ma puoi rivolgere loro un cordoglio molto breve e sincero, con un po 'di linguaggio del corpo (ad esempio, voltandoti verso di loro, prestando loro la massima attenzione, facendo una pausa deliberata dopo quello che hai detto per dare loro un modo per dire qualcosa, e così via) .

In generale, cerco di non iniziare a raccontare storie simili (ad esempio, no "oh, mi ricordo com'era quando il mio genitore è morto 2 anni fa") e di saltare davvero le cose concrete. Se li conosci bene, allora un "come stai tenendo insieme" forse, ma questo sarebbe tutto.

Se iniziano a parlare, ovviamente dai loro tutto lo spazio di cui hanno bisogno. Se si spengono, non provare a costringerli a parlare.

Sto cercando il mezzo (telefonata, SMS, IRL),

Sceglierei SMS / mail / messenger o IRL a seconda che IRL sia possibile; ultima telefonata. A meno che non siano molto vicini (amici intimi / familiari), quindi telefonata invece di SMS ecc.

cosa dire (indicare gli aspetti positivi, chiedere alla persona come si sente, ecc.) ,

Salterei sottolineando gli aspetti positivi. A meno che tu non sappia davvero cosa stai facendo, cose del genere potrebbero spingere qualcuno che è borderline sopraffatto sull'orlo del baratro tanto quanto aiutarlo. Chiedere loro come si sentono ... beh ... salterei anche questo, mi sembrerebbe vuoto ("il mio genitore è appena morto, come pensi che mi senta?").

Se la situazione è ancora "calda", di 'loro una sorta di condoglianze, e se non rispondono particolarmente, lascia perdere. Ciò che è dipende molto dalla tua relazione ... tra amici intimi, un "dang, che fa schifo" potrebbe essere appropriato; non tanto tra colleghi ecc.

e quando dirlo (proprio quando lo so, poche ore dopo, giorni).

Se hai SMS / posta / messenger, allora subito. Leggeranno / risponderanno quando saranno pronti.

Se devi chiamarli o avvicinarti a loro, forse preferisci dargli un giorno. Ovviamente, se sospetti che abbiano effettivamente bisogno di un aiuto pratico, non esitare.

Assicurati di ricontattarlo dopo qualche altro giorno, una settimana, 2 settimane; solo un piccolo assegno. E cerca di scoprire dalle loro reazioni se hanno bisogno di più di quanto lasciano intendere. Se è così, non preoccuparti di chiedere loro se hanno bisogno di aiuto, ma offri invece aiuto. Non "fammi sapere se posso fare qualcosa" ma "se vuoi, salgo subito in macchina e vieni qui", se ha senso.

Non è tanto quello che dici , ma che tu sia presente (reale o virtuale).



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...