Domanda:
Qual è l'etichetta corrente negli Stati Uniti e nel Regno Unito riguardo a un uomo che tiene le porte per le compagne?
user16021
2018-03-29 17:58:26 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Nel mio paese di origine, l'Ungheria, gli uomini dovrebbero entrare nei pub e nei bar prima delle loro compagne, invece di tenere la porta per loro. Ciò è dovuto al presupposto che i pub e i bar possono essere pericolosi e sarebbe scortese lasciare entrare la signora per prima.

Stavo osservando le regole dell'etichetta in altri paesi (specialmente nel Regno Unito e negli Stati Uniti) e non ho trovato niente del genere. Quindi la domanda è: tengo la porta e lascio che la signora entri prima nel pub / bar, o devo entrare prima io?

Voto per chiudere questa domanda come fuori tema perché le questioni di etichetta non riguardano tanto un'abilità interpersonale quanto le convenzioni di una cultura o sottocultura specifica. Inoltre, se qualcosa viene interpretato come maleducato o meno è un atto del tutto soggettivo che ogni individuo farà in modo diverso.
Eventuali duplicati di https://interpersonal.stackexchange.com/questions/5553/under-what-circumstances-is-it-okay-to-not-hold-a-door-open
L'etichetta non è intrinsecamente interpersonale? Secondo il dizionario Cambridge: * l'insieme di regole o costumi che controllano il comportamento accettato in particolari gruppi sociali o situazioni sociali * ... In caso contrario, ci sono molte domande fuori tema sopravvissute in passato.
@sphennings Etiquette è specificamente sull'argomento. Vedere la [guida / sull'argomento].
Penso che l'unico problema sia che l'etichetta è su larga scala piuttosto che una questione personale. Non so se è importante però.
Non capisco la premessa di base della domanda. Sicuramente il modo più comune per qualcuno di tenere la porta per qualcun altro è entrare prima e poi tenere la porta. Come può entrare per primo essere “opposto a” tenere la porta per la persona dietro di te? (A meno che, ovviamente, la porta non si apra, ma nella mia esperienza la maggior parte dei pub e dei bar hanno porte che si aprono.)
Possibile duplicato di [In quali circostanze va bene non tenere una porta aperta?] (Https://interpersonal.stackexchange.com/questions/5553/under-what-circumstances-is-it-okay-to-not-hold -a-porta-aperta)
Tredici risposte:
#1
+88
LinuxBlanket
2018-03-29 18:50:04 UTC
view on stackexchange narkive permalink

In luoghi sostanzialmente sicuri, come dovrebbero essere i pub e i bar negli Stati Uniti e nel Regno Unito, il comportamento protettivo nei confronti della donna che ti accompagna non ha più molto senso. Mi sento come se la cortesia di tenere una porta la superasse.

Questa è la mia regola pratica:

  • Se la porta si apre verso l'esterno, la apro, la tengo l'altra persona passa.
  • Se la porta si apre verso l'interno, la apro, entro per prima e la tengo per l'altra persona.

Come puoi vedere, "entrare per primo o no" dipende solo da qual è il modo più comodo per aprire la porta e tenerla.

Per quanto riguarda il genere , se sto con un uomo e vedo che vuole aprirmi la porta, lo lascerò fare a lui; Lo percepisco come una possibilità per noi due di comportarci secondo le regole sociali prevalenti, guadagnando così "punti di gentilezza". Se sono con un'altra donna, generalmente le terrò la porta. Come regola generale, mi aspetto che la persona che ottiene la porta per prima la tenga per l'altra persona, indipendentemente dal sesso.

Per essere chiari, la porta che si apre "verso l'esterno" o "verso l'interno" può essere ambigua a seconda che tu stia cercando di uscire o di entrare. :-) Suppongo che tu intendessi "verso di me" e "lontano da me"? (O viceversa?)
@ShreevatsaR La domanda parla esplicitamente di _entrare_ nel pub / bar.
@DavidRicherby In realtà, inizialmente nel mio commento avevo scritto "lontano da me" e "verso di me", perché è così che avevo inteso la risposta quando l'ho letta. Poi ho riletto la domanda e "vai dentro" in questa risposta, mi sono reso conto che ciò che si intendeva è probabilmente il contrario e ho cambiato le opzioni nel mio commento prima di pubblicarlo. Dato che mi sono confuso, potrebbero esserlo anche alcuni altri, quindi potrebbe valere la pena chiarire (se è facile farlo). Per esempio. è possibile che qualcuno legga solo il titolo della domanda, lo dia un'occhiata e poi questa risposta [anche se non confesserò di averlo fatto ;-)].
@DavidRicherby In realtà, si potrebbe interpretare la domanda effettivamente posta come l'etichetta di tenere le porte quando si entra / esci in un luogo meno sicuro. La maggior parte delle risposte finora semplicemente elude questa domanda, anche se questa risposta si avvicina di più sottolineando che "i pub e i bar negli Stati Uniti e nel Regno Unito dovrebbero essere" luoghi sicuri. (Ma cosa fare quando si entra in un bar dall'aspetto squallido, o si esce da uno fantastico che si apre su una strada buia, o ... la domanda originale è ancora interessante.)
E se la porta è "fluttuante" che si apre in entrambi i modi, resta lì paralizzato dalla paura mentre cerchi di decidere il modo più educato di procedere.
LinuxBlanket, intendevi il consiglio nella tua risposta da applicare ai compagni di qualsiasi genere? Se è così, o anche se no, penso che sarebbe utile dirlo esplicitamente.
@wim porta flappy - Temo che un giorno un videogioco con questo nome appaia su Internet.
Solo per notare: se il luogo è conforme al codice di sicurezza antincendio, le porte dovrebbero aprirsi verso l'esterno, in modo da spalancarsi, non chiudersi, quando troppe persone cercano di attraversarle contemporaneamente.
@DavidZ Ho aggiunto una sezione su come tenere le porte rispettive del genere :)
@JohnDvorak "Esterno" e "interno" sono questioni di prospettiva, non è vero?
@azor Outward = dall'interno all'esterno. AKA, dove arriva l'ambulanza a prenderti. Il tetto conta anche come esterno ai fini dell'orientamento delle uscite antincendio. Per le porte tra interni ed esterni, utilizzare la direzione che avvicina topologicamente (in termini di movimento umano) all'esterno. Per le porte tra l'esterno e l'esterno, utilizzare la direzione che porta a una proprietà di proprietà pubblica (come in una strada cittadina anziché nel cortile di qualcuno).
@JohnDvorak Sì, ma in questo contesto, potrebbero essere scambiati per "se la porta si apre lontano da noi" e "se la porta si apre verso di noi".
@AzorAhai No, il significato è chiaro. "Out" e "In" sono univoci nel contesto di un ingresso / uscita di un edificio.
E se c'è un vestibolo o una camera di equilibrio, spalanco la porta, corro dentro, tengo la porta aperta verso l'esterno (facendo attenzione a non lanciare saliva al mio partner mentre geme sotto la leva), mi appiattisco al muro per lasciarli passare ( facendo attenzione a non calpestare gli altri nella camera), e all'ultimo momento possibile rilasciare la porta esterna e correre ad aprire anche il portale interno (senza togliergli il naso). Solo questo conta, non il sesso. ;)
#2
+49
baldPrussian
2018-03-29 18:36:30 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Non posso parlare a nome di tutti gli Stati Uniti, ma tengo la porta aperta per gli altri, sia uomini che donne.

Le vecchie regole dell'etichetta stanno cambiando. Non ci si aspetta più che gli uomini camminino sul lato rivolto verso la strada. Gli uomini non si alzano più quando le donne entrano o escono dalla stanza. Donne e uomini ora si stringono la mano da pari a pari: le donne non offrono più la mano con il palmo rivolto verso il basso. Questi sono solo alcuni esempi.

Per quanto riguarda l'ingresso in un'attività prima di una donna: generalmente lascio entrare per prima mia moglie. Perché? Non lo so; Sospetto che sia perché è educato lasciare che l'altra persona con te entri per prima. A volte tiene la porta anche a me. Penso che sarebbe più rude andare alla porta, aprirla, passare e lasciare che sia lei a occuparsi della porta da sola. Se finisco per attraversare una porta prima di lei, la tengo aperta, ma di regola lo faccio per la persona che mi segue, indipendentemente da chi sia.

Ecco cosa suggerisco, soprattutto se hai un appuntamento: tienila la porta e lasciala entrare per prima. Non ha nulla a che fare con il suo essere fragile o con altri applausi femministi: tenere la porta per qualcun altro rende solo più facile per loro ed è la cosa educata da fare. Penso che sia premuroso aprire la porta a qualcun altro.

Modifica in risposta al commento di OP: rispetto all'andare in un luogo meno sicuro, terrei comunque la porta aperta per chiunque sia con me. Il motivo è: non porterei nessuno in un posto dove c'è un enorme rischio che accada qualcosa di brutto nel momento in cui varchi la porta. (D: quanto sono pericolosi i bar in Ungheria?) Non ci andrei da solo e certamente non mi aspetterei che qualcun altro ci andasse con me. Anche se è un bar davvero duro, ci vorrebbero alcuni istanti prima che iniziasse qualsiasi cosa ea quel punto sarei comunque dentro.

#3
+13
Acies
2018-03-29 20:30:14 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Tengo la porta per i miei gruppi, uomini o donne, ma faccio uno sforzo speciale per farlo per le mie compagne. In parte è perché sono stato addestrato a farlo da bambino.

Lo considero un atto di cortesia e rispetto che mi distingue e mi distingue da altri maschi. Non ho mai incontrato una donna che si aspettasse che le tenessi la porta, e solo molto raramente ho incontrato una donna che è stata insultata dal gesto. La maggior parte lo interpreta come un semplice gesto di rispetto. Le donne anziane di solito lo apprezzano come un gesto di rispetto per i costumi della loro generazione.

Io vivo in Texas, però, e la Southern Courtesy è una cosa qui. Dico anche "Signore" e "Signora" molto più spesso della maggior parte. Tiro fuori la sedia per il mio appuntamento e le apro la portiera della macchina se posso. Non faccio queste cose perché sono signore, ma perché sono un gentiluomo, se ha senso.

#4
+8
user6109
2018-03-29 19:10:19 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Mi sono imbattuto in questa etichetta per bar e ristoranti in Germania , sebbene non sia applicata quasi quanto tenere la porta, ad esempio.

Il ragionamento che avevo in testa era:

  • è sempre un po 'intimidatorio entrare in un luogo pieno di persone sconosciute.
  • Potresti avere prendere accordi per trovare il tuo posto e poi far sedere la donna correttamente (prendendo il suo cappotto, spostando la sedia)

Però dovresti tenere la porta per la donna in uscita.

Questi sono tutti piuttosto opzionali oggi e se percepiti bene o meno dipende fortemente dall'individuo.

Potrei anche trovare un riferimento nel n. 1 libro sul galateo tedesco, il Knigge, che menziona anche come ragionamento i problemi di sicurezza dei vecchi tempi.

Grazie! Che collegamento interessante! Immagino che debba essere qualcosa di più ampiamente conosciuto nelle parti tedesche / mitteleuropee del mondo.
@user16021 come tedesco di età più giovane: non credo. Forse è stato a un certo punto, ma personalmente lo percepirei come sessista.
@user16021 Sono davvero confuso. Hai posto specificamente questa domanda sugli Stati Uniti / Regno Unito e poi accetti una risposta sulla Germania. Puoi spiegare?
Non parlo per tutti negli Stati Uniti o nel Regno Unito, ma dubito che la tua risposta si applichi a quei paesi. Sono americano e non mi verrebbe in mente che sarebbe più educato entrare in un edificio prima di qualcun altro. Considererei più gentile dire "dopo di te".
#5
+6
Tim
2018-03-30 01:29:52 UTC
view on stackexchange narkive permalink

In generale io (un maschio) terrò la porta aperta per chiunque sia con me. Tuttavia, le mie regole sono complicate!

Se sto camminando con un uomo e la porta si apre verso di me , la aprirò e gli farò cenno di passare (Diagramma 1 pt. A). Il contatto visivo è importante qui. Se mi rispondono con un gesto, farò come indicano e continuerò - un avanti e indietro su una porta non è la mia idea di divertimento. Attraverserò una porta che si apre lontano da me e poi la terrò per loro (diagramma 1 pt. B).

Se sto attraversando una porta con una donna, terrò la porta aperta e le indicherò in qualunque modo si apra . (Diagramma 2) Anche in questo caso, il contatto visivo è un must. Come con il camminare con un uomo, non entrerò mai in una "lotta gestuale".

Se cammino con un gruppo di solo uomini, o un gruppo misto seguirò le stesse regole che seguo quando mi sveglio con un uomo. Nella situazione della porta verso me, entrerò solo quando un membro del gruppo mi farà cenno di farlo. Nella situazione della porta lontano da me, me ne andrò quando la prossima persona terrà la porta (Diagramma 3).

Se Sto camminando con un gruppo di sole donne, seguo le stesse regole di una donna single: eviterò comunque di entrare in una "lotta gestuale".

Se non conosco il sesso dell'individuo , Per impostazione predefinita verranno applicate le regole per le compagne di sesso femminile.

Se la porta è una porta automatica con un pulsante, il sesso del compagno, la dimensione del gruppo e la direzione della porta sono irrilevanti. Premerò il pulsante, quindi seguirò la stessa sequenza di una donna (Diagramma 2 pt. A - senza tenere la porta ovviamente) o di un gruppo misto.

Se c'è una persona che non si sveglia con me , ma appena dietro e so che stanno attraversando la stessa porta, lo terrò se sono indietro di meno di 4 secondi.

#6
+5
Vadorequest
2018-03-30 14:43:00 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Un modo educato francese sarebbe quello di tenere la porta aperta a chiunque, non solo alle donne.

Ovviamente, è ancora più importante farlo per le donne, perché cortesia.

Ma personalmente lo faccio per tutti, specialmente donne / anziani / disabili e persone con cui cammino.

#7
+5
Mason Wheeler
2018-03-30 19:07:15 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Varia da persona a persona, ma generalmente negli Stati Uniti è solo un grosso problema se lo fai diventare un grosso problema.

Quando sono fuori con il mio fidanzata, a volte le preparo la porta. E a volte, se è davanti, mi aprirà la porta. È solo cortesia di base ed è apprezzata, ma non qualcosa a cui dare importanza o a cui attribuire un significato speciale.

#8
+4
Fiona
2018-03-30 06:14:37 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Penso che questo sia il comportamento più comune negli Stati Uniti al giorno d'oggi, almeno dove ho vissuto (costa occidentale e nord-est):

Chi si avvicina per primo alla porta dovrebbe semplicemente attraversare e tieni la porta dietro di loro , indipendentemente dal sesso di chiunque.

Quando qualcuno si avvicina alla porta, la tiene aperta senza entrare, aspetta che io entri e poi mi segue dietro di me, trovo è un po 'imbarazzante perché mi prende di sorpresa e esito sempre momentaneamente.

Sicuramente questo dipende da come si apre la porta. Se oscilla verso di noi è naturale che chi arriva per primo alla porta la apra ma non la attraversi. Se si allontana da noi, sono d'accordo però
@RichardTingle, Non sono d'accordo. Anche se la porta si apre verso di noi, passerò per prima e la terrò aperta dietro di me, aspettandomi che altri facciano lo stesso.
+1 perché lo vedo regolarmente all'ufficio postale. Lo so, l'ufficio postale non è un bar. Ma questo post sembrava trasformarsi in porte di contenimento in generale, comunque. Forse è una cosa degli Stati Uniti meridionali? Non lo so. Nel mio ufficio postale locale, non solo le persone ti tengono la porta, prima o dopo che entrano / escono, ma sorridono e stabiliscono il contatto visivo. Di tanto in tanto qualcuno dice qualcosa del tipo: "Bella giornata". Possiamo essere piuttosto loquaci con dei perfetti sconosciuti nel sud.
#9
+3
A J
2018-03-29 18:32:47 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Non importa per chi stai tenendo la porta, in realtà. Va bene tenere la porta per chiunque abbia degli oggetti con entrambe le mani e non può aprire la porta, o la persona che non è in grado di aprire la porta a causa della forza che gli manca.

Il motivo perché è diventata una norma tenere la porta per le donne, perché di solito portano una borsa in una mano e un bambino nell'altra o hanno abiti complicati ecc.

Alla fine, va bene tenere il porta per chiunque.

Voto a favore perché non vedo che dica qualcosa di meno rilevante di altre risposte.
#10
+2
DoubleD
2018-03-30 19:26:01 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Prima di tutto, il commento di LinuxBlanket è quello che faccio a prescindere dal sesso del mio collega.

Inoltre, tenere le porte esclusivamente per le donne è visto come un po 'arretrato in molte aree. Tuttavia, alcuni luoghi lo considerano ancora normale, ma anche lì, molto raramente sarai censurato per non conformità. Sembra che capiscano che l'abitudine sta cadendo nel dimenticatoio.

Ad alcune donne piace ancora la deferenza in un contesto romantico, ma non credo che tu stia chiedendo informazioni su quella situazione.

#11
+2
WBT
2018-03-31 20:48:39 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Se c'è spazio sufficiente dietro / intorno alla porta per poterla tenere senza bloccare il tuo compagno, tieni la porta e lascialo passare .

Se fai parte o sei seguito da una lunga fila di persone che entrano, attraversi e tieni la porta aperta dietro di te .

Entrambi sono indipendentemente dal fatto che il tuo compagno sia o meno un partner personale, un collega di lavoro, ecc. e indipendentemente dal sesso, se arrivi per primo alla porta.

Nel mio paese di origine, l'Ungheria, gli uomini dovrebbero entrare nei pub e nei bar prima delle loro compagne, invece di tenere la porta per loro. Ciò è dovuto al presupposto che pub e bar possono essere pericolosi e sarebbe scortese lasciare entrare la signora per prima.

Nelle aree in cui tendono ad essere luoghi pericolosi, uno potrebbe essere meno sicuro essendo l'ultimo in strada (dove si può essere più facilmente catturati o aggredito da qualcuno che ha molto più spazio per correre), quindi anche quell'argomento sulla sicurezza sembra andare più a favore del fatto che la signora entri per prima.

Nel Regno Unito e negli Stati Uniti, pub e bar tendono a non essere luoghi così pericolosi. Se hai motivo di credere che quello in cui stai per entrare sia abbastanza pericoloso da non avere importanza, la soluzione comune moderna è quella di non entrare con un compagno delicato, ma di scegliere un luogo diverso per il tuo tempo . Ci sono, almeno in teoria, abbastanza posti relativamente sicuri in quei paesi in cui gli uomini possono portare le loro partner femminili in luoghi dove si aspettano che il loro partner abbia una buona esperienza, o almeno non una cattiva esperienza.

Soprattutto in caso di maltempo, c'è un argomento più forte per l'etichetta per far entrare il tuo partner per primo. Se questo è uno schema stabilito, aiuta anche a ridurre al minimo il tempo che la porta viene tenuta aperta, per tenere gli elementi fuori da quelli già all'interno.

#12
+1
TOOGAM
2018-03-31 08:44:23 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Chiediglielo.

Non intendo necessariamente fare una domanda verbalmente. Mentre tieni la porta, guardala negli occhi e vedi cosa vuole.

  • Ad alcune donne piace che la porta venga tenuta.
  • Alcune preferirebbero che tu attraversare e non rallentare molto il ritmo del viaggio. Anche se in genere apprezzerà un'actina come spingere leggermente prima di arrivare, quindi si spera che non abbia bisogno di toccarlo affatto, e se è così allora è solo un leggero urto conveniente piuttosto che uno sforzo più significativo su di lei parte.
  • Alcune donne possono cambiare i loro desideri, quindi controllare ripetutamente e rispondere alla loro risposta (che, ancora una volta, può includere alcuni gesti delle mani o semplicemente espressioni facciali o movimenti delle palpebre) può essere il metodo per ottenere il i maggiori successi possibili.

Non dare per scontato che una regola funzioni meglio per tutte le donne, e può anche essere vero che un approccio non sarà sempre la preferenza di una sola donna.

#13
  0
cactus_pardner
2018-04-01 02:20:31 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Molte risposte dicono ciò che trovano educato nei contesti USA / Regno Unito, con ragionamenti utili. Tuttavia, la maggior parte non indica direttamente quale forma di cortesia dovresti usare in questa situazione.

Vengo dagli Stati Uniti e non avevo mai sentito parlare della forma di cortesia che un uomo entra in un bar o prima al ristorante (anche se probabilmente è praticato nei film western, se una coppia entra in un rozzo saloon). Senza questa conoscenza della tua cultura , leggerei l'azione come scortese, come se l'uomo stesse spingendo avanti senza riguardo per il suo compagno. (Mentre lo leggo, ciò richiederebbe che l'uomo distolga completamente la sua attenzione dal compagno alle minacce esterne, e si trovi esattamente di fronte a lei, interrompendo qualsiasi conversazione avuta in precedenza. Questo, separato da qualsiasi tenuta di porta, sembra discutibile prima facie .)

Se ti trovi in ​​un contesto misto (negli Stati Uniti o nel Regno Unito, o con una donna di una di quelle culture altrove), potresti citare l'ungherese personalizzato in modo che le tue azioni siano comprese correttamente. Mentre ti avvicini alla porta, potresti parlare al tuo compagno di questa differenza culturale, dimostrare di andare alla maniera ungherese (forse, per scherzo, essere molto serio guardandoti intorno in cerca di pericolo), e mentre mangi e bevi fai una risata e discutere di ciò che le sembra più educato. (Forse si offrirà volontaria che in futuro ti terrà cortesemente la porta, quindi potrai esplorare educatamente il territorio.)

(Potresti anche ottenere la risposta che sembra paternalistico essere "protetto" in questo modo. Ricordalo quando questa situazione si ripresenta con questa persona!)

Potresti voler chiarire esattamente a cosa ti riferisci con "questa forma di cortesia": ho dovuto leggere le prime righe tre volte prima di smetterla incredula di chiedermi come tu, come americano, avresti potuto non aver mai sentito parlare tenendo la porta per qualcuno, e si rese conto che stavi parlando degli uomini-entrano-in-posti-pericolosi-per primo.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...