Domanda:
Utilizzando il "parcheggio disabili" riservato con una disabilità le persone non possono vedere
user57
2017-07-03 08:11:36 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho una disabilità non visibile ( sclerodermia diffusa e una polimiosite recalcitrante e recidivante). Mi sembra di camminare bene, ma i miei muscoli sono sprecati e continuano a ricostruirsi e sprecare, rendendomi difficile camminare per lunghe distanze e salire gradini. C'è anche una moltitudine di problemi interni, ho avuto un SVC totalmente stenosed che è stato sbloccato con la venoplastica, ma mi causa ancora problemi di respirazione.

A volte la debolezza è migliore di altre e non ho bisogno di un permesso di parcheggio per disabili, ma quando lo faccio, è stressante.

Mi sono confrontato per il parcheggio nel parcheggio per disabili, anche se ho un adesivo. Un uomo mi ha guardato uscire da un supermercato, caricare la spesa ed entrare in macchina. Poi si accorse che sollevavo la gamba con la mano per entrare in macchina e se ne andò.

Una donna mi ha chiamato mentre scendevo dalla macchina, "non mi sembri molto disabile" e le sono andata incontro e le ho detto che lo ero, non mi credeva.

Un uomo ha urlato ed è stato molto aggressivo, mi sono avvicinato a lui e gli ho detto di non farlo, dicendogli cosa c'era di sbagliato in me. Anche se non avrebbe capito le condizioni mediche, ha capito il mio tono e si è scusato.

Tutto questo mi fa arrabbiare, mi sento come una specie di criminale che tradisce quando uso il parcheggio per disabili.

Posso ignorare le persone, ma mi piacerebbe davvero comunicare con loro che quello che stanno facendo non è gentile e che non tutte le disabilità possono essere viste.

Sì qualcuno ha un suggerimento su come posso gestire persone come questa quando devo confrontarmi con l'uso del parcheggio per disabili? Forse sarà solo meglio accettare che ciò accada e imparare a ignorarlo e non essere turbato?

Questi individui erano essi stessi disabili e turbati dalla percezione della perdita del "loro spazio" o erano gelosi del "tuo privilegio"? Mi sono imbattuto in entrambi i tipi e la mia risposta è diversa.
@rm non avevano disabilità che io sapessi, avevano parcheggiato in posti normali
Https://honey.nine.com.au/2017/11/09/13/06/car-disabled-notes correlati
Sei risposte:
#1
+50
Gregory Avery-Weir
2017-07-03 21:11:45 UTC
view on stackexchange narkive permalink

È scortese e presuntuoso da parte loro chiedersi se hai una disabilità, soprattutto dal momento che la tua auto è stata contrassegnata. Questo è qualcosa che capisco succede a molte persone con malattie o disabilità invisibili. Chiunque ti affronti o ti faccia domande è già scortese.

Dici che vuoi aiutare a educare le persone, quindi fallo quando hai l'energia. Dì qualcosa di diretto, provato, e difficili da contestare, come:

"Alcune disabilità sono invisibili. I dettagli della mia disabilità non sono affari tuoi. Se hai un problema, parla con un responsabile."

Questo comunica che esistono disabilità nascoste, che sono scortesi quando ti confrontano e allontana da te qualsiasi seguito. Puoi esercitarti a dirlo se ti rende meno stressante.

Se persistono, probabilmente sarà stressante indipendentemente dal tuo approccio. Tieni presente che non stai facendo nulla di sbagliato e che sono loro quelli maleducati. Non dovresti difendere la tua disabilità; dovrebbero esaminare le proprie ipotesi.

Se non hai l'energia in un dato giorno, tieni presente che non c'è niente di sbagliato nel prenderti cura di te stesso. Don " Non ti senti male se a volte non ti senti riposato, coraggioso o abbastanza sano da istruire gli altri. Puoi ancora sentirti sicuro di agire in linea con i tuoi valori anche se non persegui la giustizia in ogni momento della tua vita. Hanno avuto ampie opportunità di istruirsi; qualsiasi aiuto che fornisci è extra e viene fatto per la tua generosità verso di loro e verso altre persone con disabilità con cui potrebbero interagire in futuro.

Buona risposta. Aggiungerei (considera questo un suggerimento di modifica): non spendere nessuna delle tue energie limitate * avvicinandoti a loro *. Ti danneggia e dà loro la "conferma" che potresti camminare più lontano se davvero lo volessi - che è BS, ma vuoi occuparti anche di questo?
#2
+16
John
2017-07-03 11:46:14 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Non ha senso turbare te stesso o gli altri.

Tieni presente che qualcuno potrebbe avere un familiare disabile che troppo spesso viene bloccato da un insensibile, sciocco egoista che non dovrebbe usare il parcheggio per disabili. Per queste persone specifiche, simpatizzo. E anche per te, ovviamente.

Con questa possibilità in mente, potrebbe non essere appropriato gridare di rimando. Inoltre influenzerà sicuramente il tuo umore.

Se stai tornando alla tua auto, ti suggerirei di dire semplicemente che questa macchina appartiene a te e che sei veramente disabile, come giudicato da un medico.

Se stai scendendo dall'auto, invitali a chiamare la polizia per soddisfare il loro senso di giustizia.

Stai valutando se dovresti semplicemente imparare a ignorarlo. Bene, se hai intenzione di fare di tutto, prendi in considerazione l'idea di prendere un bastone. Stai sostituendo un inconveniente con un altro, ma almeno puoi farlo senza arrabbiarti. Il bastone mostrerà che non sei uno dei tanti sciocchi egoisti che meritano di ottenere un biglietto.

#3
+15
nic
2017-07-03 13:57:12 UTC
view on stackexchange narkive permalink

È un tipico caso di malinteso, credono di fare la cosa giusta ( quelli che non lo fanno sono una minoranza così piccola sarebbe sbagliato presumere immediatamente che qualcuno ne faccia parte ). Sono sinceramente disposti a rendere questo parcheggio un posto migliore per i portatori di handicap.

Il loro malinteso potrebbe essere risolto spiegando loro verbalmente, ma è stancante e anche se sei molto convinto che potrebbero ancora sospettare che l'hai appena inventato. Quindi, se fossi in me, proverei questo:

Se la tua condizione ha un'associazione di pazienti o simili, potrebbe esistere un opuscolo che spieghi la condizione e la ricerca attuale. Consegnagli questo opuscolo o una copia.

Meriti:

  • Dal momento che sono sinceramente interessati a rendere il mondo un posto migliore per le persone disabili, molto probabilmente lo leggeranno e potrebbe anche finire per donare per la ricerca.
  • È meno faticoso che recitare spiegazioni mediche per la milionesima volta.
  • Sarà chiaro che non lo stai inventando.

Se la tua condizione è molto rara e non ha tale carta, anche una stampa web potrebbe andare bene. Tienine un po 'in macchina e uno nella borsa per ogni evenienza.

Opuscolo di esempio: "Understanding Alzheimers Disease"

#4
+7
WeaselADAPT
2017-08-29 16:24:54 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Dal punto di vista di una persona con una disabilità visibile che molto spesso trova persone che parcheggiano nei parcheggi accessibili per davvero nessuna buona ragione, è piuttosto incoraggiante, io Immagino, di sentire che così tante persone abili stanno guardando fuori (vorrei che si preoccupassero tanto delle bancarelle dei bagni accessibili!), ma ... trovo assolutamente deplorevole che siano così meschine e arrabbiate per questo. Per quello che vale, mi dispiace davvero che tu stia vivendo questo, soprattutto in modo così coerente.

Devo iniziare suggerendo che se queste stesse persone maleducate fossero solo un po 'più istruite, la loro vigilanza potrebbe effettivamente essere apprezzati, perché terrebbero posti sicuri per tutti noi, e non solo per le persone con disabilità che sono evidenti. (Così com'è, tuttavia, sembra che siano solo cattivi con chiunque abbia un aspetto diverso da quello che pensano si dovrebbe. E questo è solo fanatismo in un pacchetto diverso. Abbastanza triste, davvero.)

Comunque, so per esperienza personale che è molto difficile difendere se stessi, difendere i propri diritti, convivere con la disabilità stessa e mantenere un sorriso sul viso e nel cuore, ogni singolo giorno. Per questo motivo, è bene chiedere aiuto ovunque possibile e penso che questo potrebbe aiutare molto.

Ho appena ricevuto ottimi risultati su Google per:

  • non tutte le disabilità sono adesivi visibili

  • non tutte le disabilità sono adesivi visibili

  • non tutte le disabilità sono patch visibili

  • non tutte le disabilità sono visibili adesivo per paraurti

Sono sicuro che non vuoi che il tuo veicolo sia una costante pubblicità della tua disabilità, ma penso che se ti guardi intorno in quelle ricerche potresti probabilmente trovare qualcosa di abbastanza di buon gusto e appropriato.

Quindi, puoi dire,

"Senti, apprezzo quello che stai facendo (anche se non il tuo approccio indiscriminato). Ora, la decalcomania molto visibile sulla mia finestra, o questa toppa sul mio bavero, ti sarà sufficiente [indicheresti uno di loro a questo punto], o avrai bisogno di ascoltare le mie diagnosi impronunciabili o di vedere un po 'di documentazione? [Supponendo che si tirino indietro] Grazie. Buona giornata. "

Con questo approccio, presentando un'immagine per le persone, non stai solo difendendo te stesso, ma stai facendo un piccolo impatto quotidiano verso l'educazione degli ignoranti.

Per questo, grazie!

#5
+5
MonsieurTruite
2017-11-13 20:01:18 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Le persone si daranno sempre dei diritti che non possiedono

Il governo, la legge o chiunque sia responsabile di ciò ti ha dato un permesso per parcheggiare più vicino luogo che vuoi raggiungere perché sei disabile. Questo è un dato di fatto . Sei fortunato a vivere in un paese in cui le persone disabili hanno alcuni vantaggi e stai utilizzando questi vantaggi. Non stai facendo altro che seguire la legge.

Il fatto che tu stia postando qui testimonia la tua preoccupazione e testimonia della tua gentilezza. Per prima cosa, quindi: non pensare troppo a tutta questa faccenda. Lo stai facendo bene, e anche se quelle persone pensano di farlo anche bene, non lo sono.

Per me, hai approssimativamente due opzioni :

1. Ignorali

Vivi e lascia vivere. Sarai giudicato dalle persone fino al giorno in cui morirai . Qualunque cosa tu faccia, alcune persone diranno " non è abbastanza! " e altre diranno " è troppo! ". Non considerare troppo la loro opinione, soprattutto quando sai di fatto di avere ragione.

2. Sii passivo-aggressivo

Non conosci queste persone, e immagino che tu non voglia davvero conoscerle sapendo che sono degli idioti a giudicarti senza saperlo, e se lo sei solo portando delle cose al supermercato, alte sono le possibilità che non le rivedrai mai più. Quindi ecco come gestirò questo:

Non sembri molto disabile

Sì, beh, non sembri sapere cosa [nome disabilità] o è ...

Oppure, se vuoi essere un po 'meno aggressivo e suonare la corda del senso dell'umorismo:

Oh credimi , il [nome della disabilità] è qualcosa che regalerei volentieri con la mia carta di parcheggio.

Preferirei il secondo poiché non porta alcuna tensione ed è una buona lezione insegnato senza essere scortese.

Bonus: ho viaggiato in tutto il mondo e gli australiani erano le persone più simpatiche che abbia mai incontrato. Questo mi rattrista vedere questo tag "Australia".

#6
+3
rackandboneman
2017-08-29 17:44:39 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Chiama l'autorità in questo caso: tieni in giro tutta la documentazione ufficiale (ad es. detto permesso di parcheggio per disabili) che definisce il tuo diritto di utilizzare questi parcheggi e non vergognarti di mostrarli a chiunque lo chieda in modo scortese.

Se qualcuno mette in dubbio la validità morale di questi documenti, mantieni la mentalità che dimostrano che è stato ufficialmente deciso che sei destinato a utilizzare questi parcheggi e che qualsiasi discussione gli altri hanno è con chi li ha rilasciati, non con te. Interiorizza questo atteggiamento: il tuo medico l'ha deciso, sa cosa è meglio.

Se qualcuno definisce la tua documentazione falsa, chiarisci che ti ha semplicemente accusato ingiustamente di comportamento criminale (il cui documento è falso nella maggior parte dei paesi) e che sono invitati a portarlo alla polizia.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...