Domanda:
Come dire al mio professore che non capisco la classe e che voglio l'orario d'ufficio?
user6415
2018-05-11 08:22:07 UTC
view on stackexchange narkive permalink

È passato un po 'di tempo (circa 2 settimane) da quando ho smesso di capire qualcosa in classe e ho paura di parlare alla professoressa della mia situazione perché potrebbe arrabbiarsi con me (il che ovviamente non è una buona idea). Sento il bisogno di dirglielo perché spero che mi dia qualche consiglio utile ( Se uso le parole corrette ). Se non mi aiuta, le mie possibilità di superare il corso sono molto basse.

Allora come posso gentilmente dirle che mi sono perso nella sua classe e che mi piacerebbe che mi concedesse l'orario d'ufficio?


Riguardo a lei: si arrabbia facilmente ed è impegnata quasi tutto il tempo. Il modo in cui ci insegna è questo: arriva in classe con 10 minuti di ritardo e quando arriva, si siede su una sedia per tutta l'ora e ci spiega in modo velocissimo con alcune presentazioni proiettate alla lavagna.

È un corso con pochi altri studenti.

Voto per chiudere questa domanda come fuori tema perché questa domanda appartiene a [Academia SE] (https://academia.stackexchange.com/).
Dato che è una classe molto piccola, hai discusso di questo con gli altri studenti? Potrebbe essere che vi troviate tutti nella stessa situazione. Se anche il resto della classe non riesce a capirla, questa è un'informazione utile.
@ZachLipton Ho parlato con loro ieri e si è scoperto che 2 di loro capiscono molto bene l'argomento e l'altro è perso anche se non così perso come me.
"Si arrabbia facilmente" - è sconvolta la parola che volevi usare? Oppure è il tipo di persona che "non soffre volentieri gli sciocchi".
@StephenG Per favore, non farlo. Le abilità interpersonali, se utilizzate in un contesto accademico, sono in argomento su questo sito, proprio come le domande sulle [abilità interpersonali utilizzate in un luogo di lavoro] (https://interpersonal.meta.stackexchange.com/q/56/1599) o ambiente familiare sarebbe. Una cosa è far notare a chi scrive la domanda che se non sta cercando una soluzione che coinvolga le abilità interpersonali, potrebbe chiedere su [Academia] (https://academia.stackexchange.com/), ma per favore don ' t chiudere una domanda sulle abilità interpersonali come fuori tema a causa del contesto in cui sono necessarie.
@Tinkeringbell Ho visto domande non dissimili su Academia SE e penso che forniranno una visione più approfondita delle questioni specifiche rispetto a IPS.
@StephenG Se una domanda è in argomento su una rete SE non ha assolutamente nulla a che fare con l'argomento su un'altra rete SE.
@Belle-Sophie Non è questione di argomento qui, si tratta di sapere se l'OP potrebbe ottenere un aiuto * migliore * ("più specifico per dominio") su un altro SE.
@StephenG "Voto per chiudere questa domanda come fuori tema perché questa domanda appartiene ad Academia SE." Ti stai contraddicendo.
@Belle-Sophie No, sto affermando che * appartiene * a Academia SE e dovrebbe essere considerato fuori tema qui. È una questione accademica, non una questione IPS. Solo perché le persone sono coinvolte non significa che qui sia il posto giusto.
@StephenG No, non è così che funziona. Vedi meta. Ripetendo il link di Tinkerbell qui: https://interpersonal.meta.stackexchange.com/q/56/1599
@Belle-Sophie Quel collegamento NON affronta il mio punto. Non vedo alcuno scopo per ulteriori discussioni.
@StephenG Potete far migrare la mia domanda ad Academia SE? Se sì, fallo. Anch'io vorrei ricevere il loro aiuto.
@Michelle Non posso migrare la tua domanda da solo, ma sono sicuro che i moderatori ti aiuteranno in qualsiasi modo tu desideri. Normalmente il cross-posting (pubblicare la stessa domanda su due siti) è scoraggiato, ma sospetto che se pubblichi su Academia SE e spieghi il problema, saranno ragionevoli al riguardo. E come ha indicato Belle-Sophie, anche qui riceverai dei consigli.
@Tinkeringbell Potrebbe migrare la mia domanda ad Academia SE? Anch'io vorrei ricevere il loro aiuto. Sono abbastanza sicuro che abbiano una prospettiva diversa per risolvere questo problema. Grazie in anticipo.
@Michelle _ "Sono abbastanza sicuro che abbiano una prospettiva diversa per risolvere questo problema." _ In che modo le attuali risposte a questa domanda _non_ risolvono il problema descritto nel post originale? Hai effettivamente provato uno degli approcci suggeriti nelle attuali risposte alla tua domanda? Qual è stata la risposta dell'insegnante agli approcci suggeriti alle risposte che hai provato? Oppure non hai effettivamente provato nessuno degli approcci alle risposte attuali? Qual è il problema principale che stai cercando di risolvere? Come definisci una risoluzione o una soluzione o al problema principale?
Ciao Michelle! In questo momento, la tua domanda ha troppa storia qui (principalmente risposte) che non siamo a nostro agio a inviarla così com'è ad Academia. Se vuoi, potresti anche scrivere una domanda lì, concentrarla sul lato accademico (invece che sul lato interpersonale come qui), sentiti libero di dire che hai solo consigli sulle abilità interpersonali qui, ma vorresti anche qualche input dal lato accademico ...
Cinque risposte:
#1
+41
Taladris
2018-05-11 09:48:45 UTC
view on stackexchange narkive permalink

tl; dr : questo è il dovere di un professore di rispondere alle ragionevoli richieste degli studenti. Poiché i professori tendono ad essere molto occupati, mantieni le cose semplici e vai direttamente ai punti in cui hai un problema.


Se visiti Academia.SE, vedrai che tutti gli accademici sono impegnati . Oltre ai compiti amministrativi e di ricerca, sono impegnati a preparare lezioni, valutare esami e ... rispondere a domande durante l'orario di ufficio!

Quindi, la prima cosa che dovresti tenere a mente è che, come studente, tu avere il diritto di porre domande e ricevere ulteriore attenzione fuori dall'aula.

Prima di chiedere un po 'di tempo con il professore, controlla il programma per vedere quali sono gli orari di ricevimento per quel corso. La maggior parte dei professori è tenuta dal proprio dipartimento ad avere orari d'ufficio ufficiali in cui sono, approssimativamente, "a disposizione degli studenti per domande". Nel caso in cui non ci fosse niente, puoi avvicinarti al professore in questo modo:

Professore [Nome], sento di avere qualche difficoltà a comprendere i concetti di [argomento] e [argomento]. Quando sono i tuoi orari d'ufficio? Vorrei farti visita per farti alcune domande.

In alternativa, alcuni professori non hanno un orario specifico nel loro programma riservato alle domande degli studenti e preferiscono prendere appuntamenti. Probabilmente questo dovrebbe essere menzionato nel programma del corso, quindi controllalo, altrimenti puoi avvicinarti al professore all'inizio o alla fine di una lezione. Oppure potresti inviarle un'e-mail. Ad esempio,

Caro professore [Nome], sono [il tuo nome], attualmente iscritto alla tua classe di [argomento]. Ho qualche difficoltà a comprendere i concetti di [argomento] e [argomento]. Posso prendere un appuntamento con te per farti alcune domande?

In particolare, quando invii un'e-mail, è una buona idea includere gli argomenti delle domande che vuoi porre, in modo che il professore possa avere un'idea della durata dell'incontro.

In particolare,

  1. Non capisco la differenza tra [concetto 1] e [concetto 2]. Potresti spiegarmi la sfumatura?

  2. Ho letto la soluzione del problema 2 nell'assegnazione ma non capisco perché hai fatto [trucco intelligente]. Potresti spiegarmi come iniziare con questo tipo di problemi?

Pochissimi professori sarebbero infastiditi dagli studenti che mostrano interesse per il materiale del corso. Più sconvolgenti sono i casi più frequenti di studenti che non capiscono il materiale e non si sono preoccupati di fare alcuno sforzo in più per capire.

Ovviamente, quando ti rivolgi a un professore impegnato, devi essere ragionevole e "fai la tua parte del lavoro":

  1. Cerca di identificare le parti che non capisci nel modo più preciso possibile. "Non capisco niente" non è qualcosa che un professore vuole sentire. E di solito è falso o mostra una completa mancanza di sforzi.

  2. Impara i fondamenti del materiale del corso: definizioni e affermazioni dei teoremi principali (dato che è una matematica / programmazione classe). Non c'è niente di più fastidioso di uno studente che chiede come risolvere un problema su un concetto di base X quando non conosce nemmeno la definizione di X.

In particolare, a rispondi al titolo della domanda, non puoi aspettarti "molte ore di ufficio". Ciò che è più realistico è ottenere spiegazioni sui concetti chiave delle lezioni, spiegazioni dettagliate di alcuni metodi e problemi chiave e riferimenti pertinenti per completare il materiale del corso e studiarlo da solo. Se fatto bene, questo dovrebbe aiutarti a capire l'argomento (dopotutto, fino a due settimane fa sembrava che andassi bene).


Nota : questo non sembra da applicare nel tuo caso poiché si tratta di una classe piccola, ma in classi più grandi, la solita linea di condotta sarebbe quella di porre prima le tue domande all'assistente didattico, quindi andare a parlare con il professore se hai ancora domande senza risposta.

Questa è una buona risposta, ma la velocità è essenziale poiché ogni settimana trascorsa a non capire diventa più difficile recuperare.
@WendyG: a destra. Suppongo che l'OP tenga lezione con quel professore più volte alla settimana, quindi può prendere un appuntamento abbastanza velocemente.
@Bilkokuya: l'alternativa che ho proposto è chiedere subito prima o subito dopo una lezione. Se non ci sono orari ufficiali di ufficio, un'alternativa potrebbe essere una visita improvvisata all'ufficio del professore (tenendo presente ovviamente che il professore potrebbe essere occupato in quel momento).
"Più sconvolgenti sono i casi più frequenti di studenti che non capiscono il materiale e non si preoccupano di fare alcuno sforzo in più per capire". È anche sconvolgente quando vediamo domande come questa su Stack Overflow. Quindi ... forse fingere di scrivere una domanda per Stack Overflow è un buon inizio. =) O forse anche considerare la possibilità di pubblicare una domanda da qualche parte su Stack Exchange come alternativa.
Sono curioso di sapere da dove proviene questa risposta. Potresti [eseguirne il backup] (https://stackoverflow.blog/2010/09/29/good-subjective-bad-subjective/)? Sei un professore, sei stato uno studente che chiedeva aiuto in questo modo? Cosa ti rende sicuro che questo sia l'approccio migliore?
@Tinkeringbell: Ho ricoperto vari incarichi in ambito accademico, sia nell'insegnamento che nella ricerca. E anch'io sono stato studente.
#2
+13
Sean
2018-05-11 08:35:19 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Se sai cosa non capisci, prova a trovare qualcosa online. Alcune università pubblicano gratuitamente tutte le lezioni del corso online.

In caso contrario, inviale un'e-mail e chiedile quando puoi entrare e chiederle qualcosa sul corso. Quando entri, spiega la situazione a portata di mano e chiedi il suo consiglio. Una volta che ti ha consigliato, segui quello che ti ha detto di fare e vedi se aiuta. In caso contrario, probabilmente avrai dei compagni di classe che ti aiuteranno. Parla con alcuni dei tuoi compagni di classe e vedi se capiscono cosa sta succedendo.

È meglio parlare con due settimane di ritardo che con tre, o quattro, o cinque o così via. Parla con lei il prima possibile, o rischi di rimanere indietro seriamente.

@Michelle Renditi conto a volte che le parole appropriate possono essere semplicemente una richiesta di aiuto. Non aver paura del rifiuto, il rifiuto significherà solo incompetenza da parte dell'insegnante. Provaci e, se non funziona, chiedi comunque ai tuoi compagni di classe. Forse uno o due di loro aiuteranno nonostante la concorrenza (aiuterei se potessi, anche se fosse una competizione o una gara). Se tutto il resto fallisce, magari trova un libro che ti aiuti con la parte specifica del corso. C'è sempre un modo, l'unica domanda è se hai la dedizione per cercare le risposte (non ti conosco, ma ho l'impressione che tu lo faccia).
Posso sicuramente confermare che la cosa più importante è chiedere aiuto. Se hai bisogno di aiuto ma sei troppo imbarazzato per chiederlo, aspettare di farlo ti farà solo sentire più perso e più imbarazzato che non l'hai chiesto prima.
@Michelle Spero che ti rendi conto che sarai costretto a usare spesso un computer per più ore ad un certo punto, sia quando scrivi la tua tesi o più tardi in un lavoro. Ciò include in particolare anche la ricerca in letteratura. È normale che questo sia stancante per gli occhi, ma può essere affrontato: prendi l'abitudine di guardare spesso in alto e guardare qualcosa di più lontano mentre pensi, prendi un buon ritmo di pause, ecc. Se il problema è insolitamente forte per te, magari consulta anche un ottico.
@Michelle Per quanto riguarda la questione degli occhi, dovresti cercare un modo per superarla. Ci si aspetta che gli studenti siano in grado di utilizzare un computer per almeno alcune ore alla volta. (E soprattutto se i tuoi cosiddetti "compagni di classe" si rifiutano di aiutare.) Puoi acquistare colliri che reidratano gli occhi. Anche qualcosa come oscurare il monitor potrebbe aiutare. In caso contrario, fare ciò che resta intorno a detto e consultare un medico / ottico.
Che belle parole: _Non aver paura del rifiuto, il rifiuto significherà solo ** incompetenza ** da parte dell'insegnante._ :) grazie per il tuo aiuto Sean
Hey Sean! Hai esperienza per sostenere la tua risposta? Perché altrimenti stai solo dando la tua opinione su ciò che è meglio. Se una domanda può essere risolta solo con l'opinione, dovrebbe essere chiusa come basata principalmente sull'opinione, altrimenti, [sostenendo il consiglio che dai] (https://stackoverflow.blog/2010/09/29/good-subjective-bad- soggettivo /) è fortemente incoraggiato in tutta SE. Inoltre, in che modo "trova qualcosa online" risponde alla domanda "come chiedere l'orario di ufficio"? C'è una ragione per cui questo è il primo passo, invece di chiedere aiuto?
@Tinkeringbell Ho un'esperienza simile in un'area simile: il mio lavoro. Anche se non era esattamente la stessa situazione, ho avuto molte volte nel mio lavoro che non capivo cosa stessi facendo, e anche se i miei colleghi erano occupati, di solito non avevo paura di chiedere e non ero mai deluso da una risposta . Una volta erano tutti troppo occupati ed è qui che entra in gioco l'uso di Internet. È più un'ultima resistenza che una prima scelta.
#3
+4
Rob
2018-05-12 10:06:23 UTC
view on stackexchange narkive permalink

L'orario di ufficio, come lo descrivi tu, significa tutoraggio extra gratuito. Probabilmente ci sono studenti che svolgono questa funzione nella tua scuola, alcuni gratuitamente. Dipende davvero dall'argomento, dalla struttura della classe e dal carico di lavoro; insieme alle persone coinvolte - non c'è davvero nessuna risposta generica che dire: valuta e chiedi educatamente.

Potresti chiedere se è accettabile chiedere se parti particolari possono essere trattate più lentamente o in modo più approfondito, ma tu dovrebbe rendersi conto che c'è una certa quantità di materiale da digerire entro un certo periodo di tempo.

Chiedere compiti a casa che miglioreranno la tua comprensione del materiale è un buon primo passo, così è chiedere ad alcuni degli altri studenti cosa pensano del carico di lavoro - se tutti sono d'accordo sul fatto che tutto è coperto troppo rapidamente, allora c'è un vero problema, se solo hai difficoltà dovresti accettare di mordere più di quanto puoi masticare e prendere una lezione più facile.

Dove sono andato alcuni corsi potresti chiedere e altri che era meglio non chiedere, meglio aspettare la sezione successiva e chiedere al prossimo istruttore o portare fuori alcuni libri in biblioteca.

Capisci che a un certo punto ci sarà una valutazione e tu dovrai essere a una festa punto di completamento, se sei indietro e i tuoi voti sono bassi, avrai davvero un po 'di tempo in ufficio e un avvertimento.

Essere educati e in anticipo è probabile che ripaghi meglio che nascondersi dietro silenzio. Potrebbero pensare che sia un corso obbligatorio che devi seguire semplicemente per ottenere i prerequisiti per un altro, fintanto che lo fai a malapena te ne potrebbe importare di meno; gli insegnanti non hanno molto tempo o apprezzamento per questo.

Sono tornato a scuola alcune volte. Cambia nel corso degli anni, soggetto, persona, anche dalla composizione della classe o dai problemi di facoltà con gli strati intermedi della burocrazia, dipende: chiedi prima ai tuoi amici e chiedi i compiti extra.

Ricorda che non vogliono molto lavoro extra se non sei veramente interessato o hai intenzione di ritirarti. Dovresti anche apprezzare il fatto che, a seconda del paese, il professore potrebbe aver bisogno di un secondo lavoro per truccare l'equivalente di ciò che ha guadagnato al di fuori del mondo accademico.

Con una classe così piccola dovrebbe esserci del tempo extra disponibile.

A volte devi semplicemente andare in una scuola migliore. Se questo corso non è popolare (solo 4 studenti) e solo un istruttore insegna, sarei preoccupato per la richiesta di questa abilità una volta che te ne andrai, il documento varrà qualcosa per potenziali datori di lavoro , o è qualcosa che ti interessa particolarmente capire. Si spera che lo sforzo fornisca i risultati desiderati.

Ciò dipende probabilmente dalle regole e dall'etica della scuola in questione. Molte scuole più piccole negli Stati Uniti si aspettano che tutti i professori abbiano l'orario di ufficio come parte dei loro compiti. Non posso parlare per altri paesi.
#4
+3
PeterJens
2018-05-11 14:48:45 UTC
view on stackexchange narkive permalink

L'approccio al tuo professore dovrebbe essere fatto solo dopo che è stato svolto quanto segue.

L'università significa imparare come ottenere informazioni e insegnare a te stesso attraverso la ricerca. Il docente sta toccando argomenti che dovresti leggere e imparare prima di partecipare alla lezione.

  1. Trova l'argomento trattato.
  2. Trova documenti, ricerche, studi che passare attraverso le basi.
  3. Parla con altri che conoscono l'argomento.

Dopo aver fatto quanto sopra, e sei armato di domande che dimostrano che hai capito l'argomento e desideri progredire, è il momento giusto per avvicinarti al professore e saprai cosa chiedere.

Sulla questione dell'orario di ricevimento, una lezione con soli 5 studenti equivale a un tutorial. Sfruttare al meglio questo tempo, con un po 'di 15 minuti di concentrazione sui problemi in seguito, sarebbe probabilmente accettabile. Un professore che è stanco e viene pagato per consegnare solo ciò che consegna, non sarà in grado di dare molto di più. Questo professore è già oberato di lavoro, quindi ottenere più di questo è probabilmente un sogno irrealizzabile.

Questa risposta non si concentra sulla parte "come dirlo al professore di OP". Per favore prova a rispondere in base alla domanda. Se vuoi offrire un'alternativa, dovresti almeno fornire alcune indicazioni sul motivo per cui l'approccio desiderato non è il migliore (o peggio di quello che stai suggerendo). Inoltre, è [fortemente incoraggiato] (https://interpersonal.meta.stackexchange.com/a/191/1599) eseguire il backup delle risposte con riferimenti (fonti esterne o [esperienza personale] (https: // interpersonal. meta.stackexchange.com/a/183/1599) su questo sito).
Mi sono appena reso conto che avresti potuto rispondere alla domanda "cosa dovrei fare" dalla domanda originale, ma dal momento che ora non c'è più perché è fuori tema, modifica la tua risposta per rispondere alla domanda "come chiedere l'orario d'ufficio" .. Questo non risponde alla domanda posta. Hai qualcosa a sostegno delle tue affermazioni?
#5
  0
guest271314
2018-05-13 00:22:44 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Puoi spiegare qualsiasi cosa alle persone a patto che tu voglia davvero che capiscano. - The Wretched of the Earth , Frantz Fanon

Fatti fondamentali relativi alla conoscenza , saggezza e understanding

L'istruttore (o qualsiasi ambiente) può fornire solo la conoscenza (dati grezzi) di un particolare argomento.

Hai riconosciuto che la tua saggezza (fatti rilevanti per i dati grezzi acquisiti e conservati) sull'argomento ha cessato di progredire a partire da due settimane fa.

Non ci sono garanzie che un individuo acquisirà una comprensione generale o specifica (capacità di applicare in modo indipendente i fatti acquisiti e conservati per scopi pratici) di qualsiasi argomento.

Decidi cosa il tuo obiettivo per seguire il corso è

  • Se il tuo obiettivo per partecipare al corso è semplicemente passare il corso, chiedi all'istruttore quali sono i requisiti per superare il corso. (Il requisito per superare il corso potrebbe non essere la comprensione dell'argomento. La recitazione dell'argomento come dettato dall'istruttore potrebbe essere sufficiente per superare il corso.)

  • Se il tuo l'obiettivo è continuare ad acquisire saggezza sull'argomento, non puoi fare affidamento su un'unica fonte di istruzione. (L'istruzione potrebbe essere imperfetta, incompleta o palesemente falsa.)

  • Se il tuo obiettivo è la comprensione dell'argomento, questa è solo tua responsabilità. Né l'istruttore né l'istituto possono determinare la tua capacità di applicare una materia al di fuori dei confini della supervisione degli istruttori o della competenza o del mandato dell'istituto. (Una laurea è un pezzo di carta e non può verificare l'effettiva comprensione di nulla.)


Se il tuo obiettivo è superare il corso, chiedi al professare direttamente ciò che è necessario per superare il corso

È irrilevante se il tuo istruttore si "arrabbia" con te. L'aspetto più importante della tua richiesta è qual è il tuo obiettivo di frequentare il corso in prima istanza.

Tu, la tua famiglia o qualche entità pagate per la tua istruzione.

Se il tuo istruttore non riesce a fornirti l'istruzione, per qualsiasi motivo, allora dichiara precisamente all'istruttore. Affida all'istruttore l'onere di modificare il loro approccio. Non è necessario chiedere un rimedio specifico: consenti all'istruttore di fornire il rimedio per la tua mancata comprensione del materiale del corso nelle due settimane precedenti. È l'istruttore che presumibilmente sta insegnando il corso, non tu. È responsabilità professionale degli istruttori fare uno sforzo maggiore per istruirti se il loro approccio attuale non è riuscito a fornirti l'istruzione richiesta da loro per superare il loro corso.

Se l'istruttore non modifica il loro approccio - per quanto riguarda la tua dichiarazione che trasmette la tua istruzione ricevuta alla data odierna - puoi prendere provvedimenti per cambiare il tuo istruttore.

Se il tuo obiettivo è continuare a cercare di raccogliere saggezza sull'argomento materia

Devi farlo per te stesso; indipendentemente da qualsiasi programma, stile di insegnamento di un istruttore o istituzione, o voto positivo o negativo rilasciato da un istruttore.

Se il tuo obiettivo è la comprensione dell'argomento

Solo tu puoi verificare la tua comprensione di un argomento applicando la conoscenza e la saggezza quell'argomento.

È possibile che tu possa acquisire spontaneamente la comprensione di un argomento oltre la conoscenza e la saggezza di un istruttore. Affermare semplicemente che hai la comprensione di un argomento non è adeguato. Devi essere in grado di applicare la tua conoscenza e saggezza in un dato ambiente.

Tuttavia, poiché la tua richiesta si basa sul ricevere istruzioni dal tuo professore, quel professore non può adattare il loro approccio alla tua istruzione individuale se non lo informi - direttamente - della loro mancanza di istruzione a te .


Spetta all'istruttore e all'istituto nel suo complesso fornire istruzioni e formazione adeguate. Non è l'istruttore che dovresti considerare "turbato", ma la domanda è se sei "sconvolto" o meno per il fatto che l'istruttore non è riuscito a fornirti una chiara conoscenza e saggezza dell'argomento per promuovere la tua capacità di comprendere il materiale del corso.

Qualcuno ha già pagato o sta pagando per la tua istruzione; non devi loro altro che la tua attenzione; fagli guadagnare il pagamento della tua istruzione.

Questa è davvero un'ottima risposta, mi hai fatto ricordare che qualcuno sta pagando i miei studi e io sto fallendo ..


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 4.0 con cui è distribuito.
Loading...