Domanda:
Come posso trasmettere ai miei genitori tecnologicamente inetti che il mio lavoro nell'informatica si sta esaurendo mentalmente
Fitzy
2018-06-22 15:58:36 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Per prefigurare la mia domanda, sono un maschio irlandese di 21 anni attualmente impegnato in un tirocinio universitario. Lavoro dal lunedì al venerdì dalle 7:30 alle 17:00 come sviluppatore RPA e analista aziendale.

Viaggio con la mia auto circa 40 minuti a tratta, quindi questo aggiunge un'altra ora e 20 minuti al mio giorno lavorativo. Tendo anche a fare bar localmente il venerdì sera e il sabato sera dalle 20:00 alle 3 o alle 4 del mattino ogni settimana.

Vivo a casa per l'estate fino a quando l'anno universitario ricomincia tra 3 mesi.

Il mio problema nasce quando arrivo a casa la sera dal lavoro e vado in camera mia a fare un pisolino ogni giorno per ricaricarmi ed essere produttivo per la notte. Quando mi alzo dal pisolino e parlo con i miei genitori per la prima volta della giornata, generalmente ricevo un commento sulla falsariga di

Oh sì, eccolo di nuovo dopo aver dormito alle 5 del mattino la sera, stanco di stare seduto davanti a un computer a digitare nulla tutto il giorno.

Questo è sempre un commento sarcastico seguito da un lavoretto (pulire la mia stanza, tagliare il prato, prendere il cane per una passeggiata) che viene data al mio come ho "fatto nulla tutto il giorno e sarebbe un bene per me".

Il mio problema qui non è come posso convincere i miei genitori a smetterla di darmi le faccende domestiche (io sono perfettamente a posto con le faccende domestiche) ma più per fermare i commenti negativi.

Ho provato a sollevarlo solo perché loro non capiscono il mio lavoro non significa che non faccio nulla, o il fatto che sto seduto tutto il giorno a lavorare su un computer in quanto è estremamente drenante dal punto di vista mentale.

Ho anche provato a mostrare loro i progetti su cui lavoro, ma sono sempre licenziato con la risposta

Ma è facile per te fare cose con il computer perché sei bravo in esse.

Come posso comunicare loro che il mio lavoro IT sta esaurendo mentalmente e che di fatto non sto facendo nulla per tutto il giorno in modo che non lo ignorino casualmente e continuino con i commenti negativi?

Ulteriori informazioni:

  1. Mia madre è un genitore casalingo e mio padre è un fattorino (guida un furgone che consegna yogurt e prosciutto ai negozi). I miei genitori ed io siamo generalmente molto testardi sulle cose in generale e per questo non sono sicuro di come essere schietto senza sembrare anche aggressivo.

  2. Attualmente allenarsi tre giorni alla settimana giocando a calcio a 1 ora e 30 minuti ogni volta con una partita di 90 minuti nel fine settimana, quindi l'esercizio fisico non è un problema a questo punto.

  3. Trasferirsi di casa non è un'opzione a questo punto poiché i soldi che sto guadagnando sono destinati al pagamento delle mie tasse universitarie per il mio ultimo anno.

Il loro comportamento di sminuire il tuo lavoro e il tuo bisogno di riposo potrebbe essere un modo bizzarro per chiederti maggiore supporto? Come in _ Vorrei che non dormisse un'ora nel pomeriggio, ma fare più faccende, dal momento che non possiamo gestirle tutte (più) _
@Marzipanherz Non la penserei così, ho le stesse faccende da fare ogni settimana e le faccio sempre. Sono solo i commenti negativi che mi sono arrivati ​​ultimamente
Benvenuto in Interpersonal Skills! ** Si prega di non scrivere risposte nei commenti. ** Ignora le nostre misure di qualità non avendo la possibilità di votare (sia su che giù) sui commenti, oltre ad avere altri problemi [dettagliati su meta] (https: // interpersonal. meta.stackexchange.com/q/1644/31). I commenti servono a chiarire e migliorare la domanda; per favore non usarli per altri scopi.
@Fitzy Hai aggiornamenti sulla tua situazione? Hai provato una delle tecniche dalle risposte? Funzionavano?
Dodici risposte:
#1
+152
Kate Gregory
2018-06-22 17:32:18 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Penso che incontrerei questo frontalmente. Pensare è stancante ed entrambi i tuoi genitori lo sanno perché lo fanno. Qualcosa del tipo:

Niente? Quando papà è alla guida, è seduto nel furgone, ma non fa niente, vero? Sta guardando la strada, per altri guidatori, pedoni, eejit che escono davanti a lui, forse persone che gli chiedono cose alla radio, pianificano il modo migliore per arrivare da qualche parte se c'è traffico, ci sono molte cose da pensare. E ti dirà che è un lavoro duro, perché lo è. E tu stesso, non devi decidere ogni giorno cosa cucinare, se fai una capatina nei negozi, abbiamo abbastanza burro, se dovessi fare un carico di bucato ora o più tardi, molte decisioni da prendere tempo. [ Idealmente potresti anche aggiungere qui qualcosa su un suo parente o un suo amico che sai stia drenando mentalmente: E poi zia Cecily chiama e devi parlarle per un'ora ascoltando i suoi problemi quando hai un sacco di cose di cui occuparti.] Sai che può logorarti alcuni giorni più che fare qualcosa di fisico. Per me è così: devo prendere molte decisioni, rispondere a molte domande, reagire alle cose che stanno accadendo.

Quindi sorridi perché ti piace il tuo lavoro, non ti lamenti e sei bravo anche in questo.

Quindi, dopo tutto questo pensiero, qualcosa di fisico è un bel cambiamento. Sono felice di falciare il prato o portare a spasso il cane, sgranchirmi un po 'le gambe, sarà un bene per tutti noi. Per favore, non chiamare il mio lavoro senza fare nulla. È difficile a modo suo.

È possibile che i tuoi genitori siano meno critici di quanto pensi. Se puoi sostituire "niente di fisico" o "solo pensiero" quando dicono "niente", i suggerimenti per muoverti un po 'possono essere visti come suggerirti di variare le tue attività piuttosto che implicare che sei pagato per rilassarti. Ma puoi comunque affrontare la parte "il mio lavoro è duro".

Ovviamente potrebbero ignorare ciò che dici. Ma non stai solo dicendo "Non faccio niente!" stai spiegando (in dettaglio e usando analogie con cose che sanno essere vere) perché la parte del pensiero del tuo lavoro può essere stancante. Inoltre, li stai un po 'lusingando e assicurando loro che anche tu pensi che abbiano un duro lavoro da fare tutto il giorno - non stai cercando di affermare che lavori più duramente di loro e in qualche modo "meriti" un pisolino che non meritano . Rimani positivo, ti concentri su ciò di cui sei felice, spieghi un po 'il tuo lavoro ma non in termini tecnicamente selvaggi o mettendoti in mostra. Questo dovrebbe in qualche modo mantenere le cose belle e non iniziare una rissa o una discussione su chi ha un duro lavoro e chi no. Come ne discuteranno? "Il lavoro di tuo padre non è affatto difficile, come ti permetti!" o "Parli educatamente a tua madre, non ha molto da pensare, si rilassa tutto il giorno ! " Non credo. Anche il semplice fraseggio "a modo suo" significa che è più difficile per loro sostenere che non è difficile solo perché non è esattamente la stessa cosa di qualcos'altro che è difficile.

#2
+62
user8671
2018-06-22 16:19:39 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Io stesso lavoro nell'IT - con sede nel Regno Unito - e per i primi mesi dopo l'università, vivevo ancora con i genitori (che sono esperti di tecnologia, ma non nella stessa misura come te o me).

Potrebbe esserci riluttanza a parlare a lungo di quello che fai durante la giornata lavorativa perché i tuoi genitori e gli altri potrebbero non capirlo. In queste circostanze, i genitori possono fare una delle due cose; o riempiono gli spazi vuoti con la propria immaginazione o concludono che non è stato fatto nulla. Trova un modo per parlare con loro di ciò che fai ogni giorno (con il minimo gergo), incluso qualsiasi cosa particolarmente fastidiosa o complicata. Questo li aiuterà a rendersi conto che ti stai davvero tenendo occupato, e quindi perché hai bisogno di tempo per ricaricarti quando torni a casa.

Ciò è accaduto soprattutto con i parenti provenienti da un background non manageriale, o quelli il cui lavoro comportava un molto lavoro manuale; può essere difficile per alcuni comprendere che un lavoro può essere mentalmente stancante oltre che fisicamente. Può essere importante rendere i tuoi genitori consapevoli che questo è il risultato del fatto che sei bravo nel tuo lavoro ; hai delle responsabilità, ti viene affidato il compito di gestire le situazioni critiche, il successo o il fallimento di una squadra può essere influenzato da quanto sei in palla. Con calma, spiega loro i fatti sulla tua giornata. Aiutali a capire da soli perché hai bisogno del tuo tempo per riprenderti.

Potrebbe essere utile, se non lo fai già, offrirti di pagare soldi per scavare o offrire contributi alternativi alla famiglia. potrebbe dissuadere i tuoi genitori dal chiederti di più in termini di faccende quotidiane.

Se le risposte sarcastiche continuano, potresti dover essere fermo e dire loro come questo è un passo importante nella tua carriera e hai bisogno di supporto, non di scherzi. Puoi anche menzionare i suggerimenti di cui sopra. Spero che aiuti!

#3
+40
Aidan
2018-06-22 17:00:29 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Non sei solo in questo. Sfortunatamente, le persone che non lavorano nella tecnologia non capiranno mai completamente quello che fai e conflitti come questo accadranno. Ho avuto grossi problemi con i suoceri che venivano a stare mentre lavoravo da casa. Non riuscivo letteralmente a sentire la persona dall'altra parte del telefono per tutto il rumore che faceva, quindi hanno litigato molto sul fatto che scegliessi di andare a lavorare fuori casa quando sono venuti a trovarli.

Alcune cose che ho imparato da quell'esperienza:

  • Un fattore importante per loro era il sentirsi ignoranti su quello che stavo facendo. Hanno sempre svolto lavori manuali e si sono sentiti sulla difensiva / minacciati dal fatto che svolgessi un lavoro del genere e dalla possibilità che potessi disprezzarli. Non lo ero, ma ha aggiunto benzina al fuoco. Tenendo presente questo, però, mi ha permesso di essere più filosofico sulle cose che hanno detto / fatto in modo simile ai tuoi genitori.
  • Alcune analogie hanno aiutato. Paragono la programmazione a passare tutto il giorno a parlare con l'idiota più pedante che tu abbia mai incontrato. Devi spiegare OGNI PICCOLA COSA. È estenuante allo stesso modo in cui prendersi cura di un bambino tutto il giorno è estenuante.
  • Fare attenzione al linguaggio aiuta ad affrontarlo sentendosi minacciato. Meglio dire "Trovo il mio lavoro molto faticoso" che "Il mio lavoro è molto faticoso" perché la seconda versione potrebbe essere completata come "Il mio lavoro è [più importante e difficile del tuo lavoro e] molto faticoso"
  • Il tempo aiuta. Non abbiamo più gli stessi problemi. Non tanto attraverso un cambiamento radicale di approccio, più attraverso una lenta crescita nella comprensione

Inoltre, sono d'accordo con il commento che stai lavorando troppo. Se possibile, ridurre le ore ti renderebbe migliore nel tuo lavoro principale e più bravo nell'affrontare l'intera faccenda.

#4
+21
Martijn
2018-06-22 17:09:56 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Trovo che un semplice confronto aiuti perché fornisce alle persone un riferimento da cui partire, hanno bisogno di 'reimpostare' il loro quadro di riferimento (che attualmente è "semplicemente sedersi e digitare qualcosa", che non è la parte difficile ).

Devi trovare qualche esempio a cui possano riferirsi. Non so come si chiama in inglese (o anche se l'Irlanda ha qualcosa di simile), ma questo spesso funziona bene per me:

Ricordi quelle settimane a scuola in cui non lo facevi hai lezioni ma hai fatto alcuni test al giorno? Dove hai dovuto usare parecchio la testa per prepararti a quei test? Bene, questa è l'intensità che uso a tempo pieno nel mio lavoro.

#5
+12
Lawrence
2018-06-22 18:24:34 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sospetto che anche se può essere vero che non capiscono la difficoltà di ciò che fai, non è questo il problema. È quello che vedono e non vedono di te.

L'unica volta che possono vederti è prima che tu vada al lavoro e quando torni. Quindi ti vedono svegliare e la prossima volta che ti vedono torni a letto. Nel frattempo, stai facendo ciò che ti piace.

Coloro che fanno i lavori domestici tutto il giorno possono essere suscettibili quando il coniuge torna a casa e chiede "Mi guadagno da vivere ... cosa hai te fatto tutto il giorno? " È lo stesso problema: chi lavora che gli altri non vedono sperimenta stress e stanchezza, ma la fonte di quello stress e stanchezza non è visibile, quindi le persone tendono a respingerlo, con fastidio di chi è stanco e ha sottolineato.

Il fattore complicante è che credono (correttamente, sembra) che il tuo lavoro ti piaccia. Dovrebbe essere come andare in vacanza! Sfortunatamente, significa che "Perché non cambiamo lavoro per un giorno?" non funziona qui.

Ci sono due problemi sottostanti da considerare:

  1. C'è la possibilità che non ci sia malizia dietro le costole che ti stanno dando. Ti infastidisce. Puoi farlo notare in modo simile:

    Sì, il mio lavoro è davvero facile, quasi facile come i lavori domestici / guidare.

    Non lo faccio consiglio questo, però. Ha il potenziale per ritorcersi contro e mettere a dura prova la relazione dall'altra parte. Probabilmente è più produttivo cambiare la tua percezione:

    Haha! Il lavoro cerebrale è ancora stancante, sai!

  2. Pensano davvero che tu non stia facendo nulla e il modello sonno-scompare-sonno li infastidisce.

    Puoi risolvere alcuni malintesi indicando la percezione del pubblico:

    Sai come viene sempre mostrato che i programmatori hanno bisogno di caffè / caffeina, giusto? Non è perché sono pigri. È perché, come i camionisti, devono concentrarsi su ciò che stanno facendo. E questo ci stanca dopo un po '.

In relazione all'attività fisica, i tuoi genitori potrebbero anche essere preoccupati per il tuo livello di forma fisica, o forse per la famiglia interazione. Puoi affrontare questo problema suggerendo un'attività comune:

Dopo il mio sonnellino, che ne dici di venire con me a fare una passeggiata? Oggi in ufficio è successa una cosa divertente e mi piacerebbe sapere cosa ne pensi.

#6
+5
nostalgk
2018-06-22 17:40:35 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Penso che ciò che potrebbe essere un aiuto è stabilire un canale di comunicazione più aperto con i tuoi genitori.

Come qualcuno che lotta con la stessa cosa con i miei, in realtà in una circostanza estremamente simile a te stesso, ho scoperto che parlare di dettagli discreti della mia giornata aiuta i miei genitori a costruire un'immagine mentale migliore di ciò che ho fatto. Dire cose come "Oggi ho scritto un algoritmo impressionante che farà risparmiare x quantità di tempo" o "Amico, ho avuto questo problema logico che non riuscivo a risolvere" potrebbe far pendere la bilancia della comprensione verso di loro.

Ora, nella mia esperienza con un carico di lavoro simile al tuo (anche se in America, dove ci si può aspettare da uno studente universitario), trovo difficile persino trovare il tempo per parlare con i miei genitori. Non intendo presumere, ma anche questo potrebbe essere parte del tuo problema. Suggerirei di adottare misure per ridurre lo sforzo; parte del problema qui deriva dalla fatica e dal prezzo che il tuo lavoro sta assumendo, il che ti farà sentire più irritabile con cose più innocue.

Hai detto che lavori in un bar; Non intendo in alcun modo definire il lavoro più "occasionale", ma in genere i lavori di servizio come questo in America tendono ad essere più indulgenti con i loro lavoratori part-time. C'è un modo per prendere un congedo da quel lavoro per concentrarti maggiormente sul tuo nuovo IT? Questo potrebbe aiutarti ad alleviare un po 'di quella tensione e consentirti di essere più produttivo e di darti più tempo da trascorrere con i tuoi genitori e stabilire quella linea di comunicazione.

Mi sembra di capire che dici che sei soddisfatto il numero di ore in cui lavori e che puoi sopportare, ma tieni presente che concederti più tempo per riposare, recuperare e concentrarti avrà grandi effetti sulla tua salute mentale e sulla tua produttività. Qualcosa con cui faccio fatica a venire a patti con me stesso!

Dato che vivo in una città relativamente piccola (popolazione di circa 5000) non c'è un'abbondanza di persone che lavorano nei bar e ci sono solo 3 persone impiegate qui (oltre al proprietario) per i 7 giorni e mi piace davvero e don Non voglio lasciarli a corto di personale per così tanto tempo quindi sfortunatamente andarsene non è davvero un'opzione. Grazie per la risposta!
#7
+5
TheRealLester
2018-06-22 21:12:04 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Background personale

Al momento ho 3 lavori che occupano molto tempo dalla mia settimana. Occasionalmente ho lo stesso problema che hai tu con i miei genitori e amici che non capiscono come potrei essere così stanco.

I miei lavori sono:

  1. Tempo pieno (40 ore / sett. ) lavoro di servizio clienti presso un deposito di ricambi con un tragitto di 1 ora a tratta.
  2. Part time (circa 14-18 ore / sett.) in un fast food in una cucina calda che arriva regolarmente a circa 40 gradi Celsius (l'AC è rotto sul posto, si sta riparando).
  3. Streaming (circa 12 ore a settimana) dopo il lavoro di lunedì, mercoledì, venerdì e nei fine settimana (questo non è tecnicamente un lavoro ma lo prendo sul serio e mi attengo al mio programma religiosamente).

Sto bene con questa mole di lavoro, ma preferisco stare in casa quando torno a casa e non fare molto oltre a questo. I miei genitori si lamentano che ho bisogno di uscire di più per essere più attivo, e sono d'accordo, tuttavia quando torno a casa da uno dei due lavori di solito sono molto stanco per tutto il guidare o stare in piedi. I miei amici mi chiederanno di uscire e negli ultimi tempi ho rifiutato le loro offerte più spesso, il che di solito porta al risentimento da parte loro che mi dicono di rilassarmi e di non lavorare così tanto.

Soluzioni

Queste soluzioni potrebbero o non potrebbero funzionare per te o per chiunque altro debba affrontare questo problema. Prendili con le pinze e adattali alla tua situazione.

  1. Descrivi in ​​dettaglio quante ore lavori e come questa quantità di lavoro può essere drenante, anche se è "facile".

L'enorme quantità di ore potrebbe essere sufficiente per convincere alcune persone che hai il diritto di essere stanco. Quando mia madre diceva "lavorare a una scrivania è più facile che lavorare con i bambini (è un'insegnante di scuola elementare con una laurea in geografia, che è importante)", le chiedevo se sarebbe in grado di studiare mappe o ascoltarla canzone preferita per 8 ore al giorno. Quando ha risposto con "no" l'ho correlato a 8 ore di lavoro nel servizio clienti. Mi piace farlo, ma qualsiasi cosa per 8 ore al giorno può diventare stancante.

  1. Ripassa il lavoro che devi fare a il tuo lavoro.

Questo è il mio preferito e lo uso ogni volta che qualcuno dice che lo streaming "non può essere difficile" e "non è impegnativo come lavoro reale ".

Lo streaming richiede non solo di giocare al meglio delle proprie capacità, ma di intrattenere le persone mentre lo si fa. Ho sempre bisogno di trovare qualcosa di cui parlare e rispondere alle conversazioni nella chat, mentre faccio anche qualcosa che richiede un'ottima destrezza e coordinazione occhio-mano. (Gioco a un picchiaduro veloce.)

Se non mi credono dopo, li incoraggio a fermarsi durante la settimana e guardarmi giocare. A volte le persone hanno bisogno di vedere veramente cosa stai facendo per capire come potrebbe essere considerato "duro" o "impegnativo". Nel tuo caso, potresti sederti con i tuoi genitori e lavorare con loro attraverso un algoritmo più semplice. Se vengono sopraffatti da quella più semplice, ricorda loro che devi affrontarne di ancora più difficili nel tuo lavoro.

La parte "facile" della programmazione, secondo me, è la scrittura effettiva del codice, mentre la parte difficile sarebbe capire cosa devi fare per far funzionare correttamente quel codice.

#8
+5
Cort Ammon
2018-06-24 12:51:40 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Tali risposte dipendono sempre molto dalla personalità del genitore. Tuttavia, una delle tue citazioni mi ha suggerito qualcosa che potrebbe essere fatto.

Ma è facile per te fare cose con il computer perché sei bravo in esse.

C'è una famosa citazione di Albert Einstein: "Non preoccuparti delle tue difficoltà in matematica. Posso assicurarti che le mie sono ancora maggiori". I lavori hanno la tendenza a riempire qualunque talento tu abbia. Se sei bravo in IT, i problemi IT che affronti sono più difficili.

Mi ricorda anche una citazione su Tiger Woods. Purtroppo l'ho sentito di terza mano, quindi spero che sia accurato. Tiger aveva completato un bel chip e questo gli ha fatto vincere il torneo. I giornalisti apparentemente hanno minimizzato il tiro, dicendo che è il tipo di cosa che ti aspetti da un maestro. Tiger fece notare loro che quello era in realtà un tiro molto difficile per lui, e che lo praticava regolarmente, cercando di migliorare. Ora, che io abbia reso quella scena correttamente o meno, è il tipo di evento che ci ricorda che anche quando siamo bravi in ​​qualcosa, c'è sempre un aspetto che è difficile. Questo aspetto richiede lavoro.

D'altra parte, se tuo padre fa umorismo: XKCD 722

Sembra un buon inizio per una risposta, ma qui su IPS abbiamo bisogno di risposte di cui eseguire il [backup] (https://interpersonal.meta.stackexchange.com/questions/3583/what-are-the-citation-expectations- of-reply-on-ips-stack-exchange) in modo che possiamo vedere che la tua risposta è stata provata e che effetto ha avuto sulla situazione. Puoi dirci se hai già utilizzato questo metodo e se ha funzionato, e come?
#9
+4
Astralbee
2018-06-22 19:09:07 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho svolto lavori d'ufficio per tutta la vita, inclusi 17 anni nell'IT. Neanche i miei genitori hanno capito quello che faccio io, eppure sono comprensivi. Mio padre, nonostante fosse un operaio manuale, mi ha incoraggiato ad entrare nell'IT perché era un campo emergente e non voleva che lavorassi così duramente come doveva.

Quindi non è necessariamente un collegamento diretto tra i tuoi genitori che non capiscono il tuo lavoro e non capiscono perché è stancante. E questa è probabilmente una buona cosa, perché probabilmente non riuscirai mai a farglielo capire.

Piuttosto che provare a mostrare loro come un lavoro che ti esaurisce mentalmente può lasciarti troppo stanco per falciare il prato, prova a capovolgilo e mostra loro che troppo lavoro manuale ti lascerà troppo stanco per concentrarti sul tuo lavoro!

Forse dì qualcosa come:

Potresti non credermi quando dico il mio lavoro è stancante, ma lo è. E dopo aver falciato il prato per te la scorsa notte e fatto il mio lavoro notturno, riuscivo a malapena a concentrarmi durante il giorno. Vuoi che perda il lavoro perché sono troppo stanco per pensare chiaramente?

Ovviamente, non ti sto incoraggiando a schivare le faccende domestiche. Perché quando avrai la tua casa avrai molto di più da fare dopo il lavoro che falciare il prato e riordinare una stanza. Ma se i tuoi genitori ti stanno accumulando faccende irragionevoli perché pensano che un po 'di aria fresca / duro lavoro manuale ti farà bene dopo il lavoro, allora questa potrebbe essere la strada da percorrere.

La nostra generazione potrebbe non doverlo mai fisicamente lavorare sodo come facevano i nostri genitori / nonni. Questo è un progresso per te. Ma la nostra generazione ha anche più casi segnalati di stress, ansia, burnout, depressione e disturbi da stanchezza cronica. Le persone anziane che ci dicono che è facile spesso dimenticano questo, cioè se anche credono che tutte quelle cose sono reali.

Non utilizzare le informazioni contenute nell'ultimo paragrafo per colpevolizzare i tuoi genitori facendoti stare solo, ma potresti usarle come base per una schietta discussione con loro. Altrimenti, cerca di risolvere questo problema dall'interno di te stesso: ricorda a te stesso che non vuoi cadere nell'ansia e nel burnout, quindi non lasciare che i tuoi genitori o qualcun altro ti stressino.

Grazie per la risposta, tuttavia sento che mi hai concentrato molto sul fatto che mi venissero affidate le faccende domestiche. Il problema sono i commenti negativi che vanno di pari passo con la delega del lavoro. Grazie ancora però!
@Fitzy Potrei ampliare ulteriormente la risposta ma non voglio entrare nel territorio di tl; dr. Negli ultimi due paragrafi della mia risposta suggerisco di discutere con loro gli effetti negativi dello stress causato dal lavoro moderno. Questo era per affrontare la questione della loro incapacità di capire. Tuttavia, questa è una discussione delicata e potresti ancora affrontare l'ostacolo di prendere sul serio la questione. Inoltre, le risposte attualmente più popolari qui sembrano concentrarsi sull'insegnamento dell'IT ai tuoi genitori. Neanche questo riguarda la tua domanda.
#10
+2
Dylan Brams
2018-06-24 14:16:15 UTC
view on stackexchange narkive permalink

È strano che nessuno l'abbia ancora detto, ma:

Ora sei un adulto. Vivere con i tuoi genitori a parte, non hai bisogno della loro approvazione in tutto ciò che fai.

Sai che lavori sodo, e semmai tuo padre potrebbe essere geloso del fatto che tu abbia una linea in un carriera migliore di quanto abbia mai fatto. Guadagni più soldi di lui, all'ora, senza nemmeno una laurea? Vivendo con loro? Questo potrebbe alimentare un po 'di gelosia. Sii solo comprensivo della situazione e fai del tuo meglio per essere educato al riguardo. I tuoi genitori hanno lavorato duramente per darti le basi per fare meglio di loro, quindi lo apprezzano.

Elaborando questo con l'esperienza personale: quando ho lasciato il college per diventare uno sviluppatore di software a 20 anni, il mio lo stipendio iniziale era più alto di quello di mia madre; aveva una nuova laurea in giurisprudenza e un solido background contabile. Le persone nel settore IT tendono ad avere valori elevati all'inizio che possono spostarsi asintoticamente verso una normalità per la loro età e istruzione, specialmente nell'attuale clima economico in cui sono leggermente (forse drasticamente) sopravvalutati.

Mio nonno era un contadino e dentista. Quando avevo vent'anni si chiedeva che un ragazzo più alto di lui di sei pollici passasse il suo tempo a digitare per vivere.

Quindi il mio consiglio si divide in due parti.

  1. Sii un adulto e assumiti la responsabilità delle tue scelte e dei tuoi bisogni. Se hai bisogno di dormire, dormi e stai bene con la tua famiglia che ti prende in giro. Potresti essere consapevole di prendere le decisioni giuste qui, perché non le capiscono davvero, ma la gestione del sonno ti servirà bene per il resto della tua vita.

  2. Ricorda che sei fortunato ad avere loro che ti aiutano a fare un passo avanti nella vita e non essere un idiota al riguardo.

Sono stato sottovalutato, apparentemente per non avere un linguaggio specifico da usare, ma il tuo atteggiamento nel trattare con loro sarà molto più importante di qualsiasi cosa specifica tu possa dire. Ricorda che anche i tuoi genitori sono persone e potresti sembrare loro pigro e strapagato per decenni a venire.

In effetti, se lavori sodo, probabilmente lo farai.

Ciao Dylan, e benvenuto in Interpersonal Skills. Così com'è, la tua risposta in realtà non risponde alla domanda su "come trasmettere che il mio lavoro sta esaurendo mentalmente", tranne forse per la parte "fai del tuo meglio per essere educato su tutto". Potresti forse approfondire quella parte e insegnare effettivamente a Fitzy come farlo quando spiega il drenaggio mentale del loro lavoro? Inoltre, tieni presente che le risposte su IPS sono preferibilmente [sottoposte a backup] (https://stackoverflow.blog/2010/09/29/good-subjective-bad-subjective/) con riferimenti o esperienza personale. Quindi, se potessi anche approfondire questo, sarebbe fantastico!
#11
  0
Basil Bourque
2018-06-26 09:49:45 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Giornata per portare i tuoi genitori al lavoro

Come posso fargli capire che il mio lavoro IT sta esaurendo mentalmente

Mostraglielo.

Portali con te al lavoro o entrambi. Spiega che ti piace che vedano cosa fa realmente il loro figlio.

  • Lo fanno a condizione che rimangano concentrati su di te, non lavorando a maglia / leggendo / ecc.
  • Lo fai a condizione di rimanere calmo, positivo e spiegare pazientemente i tecnicismi del lavoro in corso, inventando alcune metafore che & simula per comunicare bene. Niente vanteria, niente critiche, solo condivisione.

Spiega loro passo dopo passo su cosa stai lavorando. Quando la loro attenzione divaga, riportali a fuoco. In caso di riunioni, vedere se possono taggarsi per osservare in silenzio.

La maggior parte dei siti IT che ho conosciuto probabilmente tollererebbe una visita del genere, con alcuni colleghi che probabilmente ne sarebbero entusiasti. Ho incontrato i genitori di alcuni colleghi di lavoro durante le visite in ufficio, anche se di solito sono più brevi e casuali di quanto suggerisco qui. Molti posti hanno una giornata formale porta il tuo bambino al lavoro. L'inversione di rotta è un gioco leale.

Ovviamente, i tuoi non arriveranno alla pausa pranzo. Probabilmente alle 10 di mattina se ne andranno a gran coda. Poi, quella sera a casa, parla di ciò che hanno visto. Spiega quanto sia mentalmente impegnativo il tuo lavoro, quanta concentrazione è necessaria. Quindi chiedi che cessino le battute e le osservazioni sulla tua vita facile. Fai un accordo: se non ci sono più commenti da parte loro, non più visite con te.

L'hai mai fatto davvero? Sembra plausibile, ma un po 'di supporto / supporto lo farebbe passare da un buon suono a essere buono.
@apaul Ho aggiunto un po 'di verbosità su questo punto. Sì, ho incontrato parecchi genitori di colleghi nel corso degli anni. Ma le visite sono state più brevi e più casuali di quanto suggerisco qui. Quello che suggerisco qui è più simile agli eventi "porta tuo figlio" in cui i genitori tentano di spiegare le vicende del posto di lavoro e degli affari.
Non riesco a immaginare come funzionerebbe nella realtà. Mi piace portare i miei figli al lavoro, perché sono adorabili e divertenti, ei miei colleghi di lavoro si divertono con le cose carine che fanno / dicono, ecc. I miei genitori non sono esattamente carini e adorabili, o persone divertenti da presentare ai miei amici. Sicuramente non sono solo in questo.
@user1751825 Ma i bambini carini e adorabili distraggono molto di più di un genitore seduto tranquillamente a una scrivania. Non c'è molta differenza tra un genitore in visita che vede il tuo lavoro e un visitatore di un altro dipartimento che esamina alcuni problemi con te alla tua scrivania.
#12
  0
Harper - Reinstate Monica
2018-06-27 21:13:59 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Disclaimer: questo deriva dalla mia esperienza personale con gli installatori sul campo che trascorrevano tutti i giorni a guidare nel traffico per raggiungere i cantieri, dove spesso lavoravano all'aperto.

Inquadralo in modo leggermente diverso, concentrandoti sul lato interpersonale del lavoro.

Sedersi su una sedia tutto il giorno? Spero che. Trascorro metà della mia giornata lavorando con persone difficili. Vogliono cose che sono impossibili o che non funzioneranno. Fingono che i problemi siano più facili di loro. Passo metà della mia giornata a convincerli del contrario, ed è estenuante perché sono solo difficili. La programmazione è una tregua, ma riesco a farne troppo poco. Ho bisogno di una pausa dal trattare con le persone.

Ora questo è qualcosa a cui possono relazionarsi.

Per quanto riguarda le faccende, le faccende non sono una sorpresa. Se hai bisogno di essere chiesto ogni volta, allora sei tu che stai facendo il difficile, e in quel caso sei l'autore dello stress interpersonale. Se la loro lamentela sul tuo lavoro "non fare nulla" è parte della loro richiesta di farti le faccende domestiche, allora quello che sta realmente accadendo è che esprimono la loro frustrazione per il fatto di cui sopra.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 4.0 con cui è distribuito.
Loading...