Domanda:
Qual è il modo più gentile per dire a qualcuno che il loro alito odora?
baranskistad
2017-07-03 21:59:43 UTC
view on stackexchange narkive permalink

A volte le persone hanno alito mattutino o alito di aglio di qualche tipo. Se parlo con un amico in un luogo pubblico e me ne accorgo, cosa devo fare? Devo dire loro di lavarsi i denti al mattino? Dare loro una menta? Qual è il modo più educato per dire loro che il loro alito ha un odore?

È una cosa una tantum o è ripetuta e problematica?
Questo non è davvero un problema raro. Ma come gli altri commenti, restringere un po 'l'ambito.
Mi chiedo se questo offenda le persone? Sarei più offeso da persone che non me lo dicessero onestamente. Se sei mio amico, collega stretto o familiare, conto su di te per farmi sapere questo genere di cose.
Dove ti trovi? Potresti aggiungere alcuni dati sulla posizione?
Quattro risposte:
#1
+8
Joe S
2017-07-10 19:49:13 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Quando qualcuno ha un brutto respiro, tiro fuori la gomma dalla tasca e prendo un pezzo per me, e poi gli offro un pezzo. Sembra non scortese dato che possono fingere che fossi stato educato da quando ne ho preso uno per me, ma risolve il problema (almeno temporaneamente).

Se continui a farlo con la stessa persona, probabilmente lo scopriranno, quindi è qualcosa di cui essere consapevoli e decidere se vuoi che sappiano che è quello che stai facendo o meno.

"Probabilmente lo capiranno", non proprio, le persone di solito non sono brave a ricevere suggerimenti, e io probabilmente no.
Una volta ho letto il consiglio: "Se qualcuno ti offre una gomma, prendila. Nella migliore delle ipotesi sono educati, nel peggiore significa che il tuo alito puzza".
... Poi però ho un collega con l'alito puzzolente e quando ho offerto loro una gomma una volta si sono rivelati incredibili masticatori rumorosi, il che era molto peggio dell'alito cattivo ...
#2
+7
NVZ
2017-07-26 16:27:01 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Per gli amici intimi

Avvicinati e fai capire che il loro alito puzza senza attirare l'attenzione degli altri su di esso.

Per gli amici meno intimi

Probabilmente stai un po 'più lontano e spero che capiscano perché l'ho fatto.

Ai colleghi

Dipende da quanto siamo amichevoli. Fare riferimento a quanto sopra.

Ai fratelli

Nessun limite a ciò che direi; ma non in pubblico però. Nessuna formalità.

Agli estranei

Non parlarne. Farei quello che sono venuto a fare e me ne andrei.

#3
+2
RedSonja
2017-07-26 16:06:47 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Se è un buon amico puoi dire, mio ​​Dio, hai mangiato aglio? ecco, prendi una zecca. Prendine uno tu stesso, per toglierlo.

Altrimenti, prendi una menta e offrigli una. Puoi dire, oh caro, troppo aglio nel mio cibo, ne vorresti uno anche tu?

#4
+1
robinottawa
2017-08-31 03:17:08 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Considero un segno della mia maturità conquistata a fatica il fatto che non mi aspetto che tutti siano come me e vivano secondo i miei standard. L'alito cattivo non mi ucciderà (per non parlare delle cose peggiori). Dovrei essere davvero sicuro che il problema sia importante prima di aprire bocca e renderlo il mio problema, e possibilmente rendere più grande il problema del mio amico (potrebbero già sapere e sentirsi abbastanza male o essere depresso)?

Naturalmente, se questo è un amico, potresti dire: "Ehi, il tuo respiro è piuttosto forte. È importante ?", e lasciali decidere. Potrebbero essere grati che tu abbia avuto la preoccupazione di farglielo sapere senza fargli da genitore.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...