Domanda:
Come gestire la mia ragazza che scopre il mio secondo appartamento?
Steve
2018-01-04 00:22:23 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Amo la mia ragazza, ma il mio bisogno di tempo da solo per concentrarmi sui miei interessi supera la maggior parte delle persone. Ci siamo trasferiti insieme circa 18 mesi fa (si è trasferita dall'altra parte del paese con me quando ho avuto un'opportunità di lavoro, quindi non ha molti amici nella zona) e i primi sei mesi o giù di lì andavano bene, ma ha iniziato rapidamente a sentirsi soffocare con lei è sempre presente (lavora da casa quindi non ho quasi tempo per me stesso).

Ho degli hobby come la pittura e la lettura per i quali la mia ragazza mi rimprovera; vuole cose che possiamo fare solo insieme. Facciamo tante cose insieme, è solo che lei si aspetta che ogni giorno facciamo qualcosa che è difficile per me pur mantenendo i miei altri hobby. Lo capisco a un certo livello perché si è trasferita con me dall'altra parte del paese quando mi sono trasferito per lavoro e non ha conosciuto molti amici qui da quando lavora da casa.

Circa otto mesi fa, ne ho affittato segretamente un appartamento nella stessa città e fingevo di dover viaggiare per lavoro due giorni alla settimana per un lungo periodo di tempo. Tutto stava andando alla grande finché una delle sue amiche mi ha visto entrare in questo appartamento quando ero "fuori città".

Ora la mia ragazza pensa che la tradisca e io non so cosa fare. Temo che mi lascerà, ma voglio solo trovare un buon modo per spiegarle il mio bisogno di stare da solo senza ferire i suoi sentimenti.

Per mettere un limite:

Non sa ancora che l'appartamento è mio. Le ho detto che avevo una scadenza difficile al lavoro e che questa settimana ero in un appartamento aziendale in città per concentrarmi, ma era un'aberrazione e di solito viaggio (per chiarire che non lo sono).

Cosa vorrei ottenere:

  • Dille che non la tradisco e che non rimarrei mai in una relazione se avessi desideri per altre donne.
  • Raccontale di il secondo appartamento e ammetto di aver sbagliato a non averglielo detto.

Idealmente, vorrei tenere separati l'appartamento e i due giorni alla settimana, ma rinuncerei per stare con lei.

È possibile che in questa fase sia possibile?

Vorresti mantenere il secondo appartamento anche se puoi venire a un accordo con lei che avrai "giorni per me"?
Se potessi scegliere, preferiresti tenere l'appartamento per il tempo da solo, o trovare un modo per lei di rispettare il tuo desiderio di stare da solo con il singolo appartamento?
Sei risposte:
#1
+127
PolyPixiePaladin
2018-01-04 01:07:27 UTC
view on stackexchange narkive permalink

TL; DR: Hai sbagliato, ammettilo a te stesso prima di parlare con lei. Non mentire. Esprimile come la tua bugia era sbagliata con lei e dillo quando lo dici. Individua i tuoi bisogni e i suoi bisogni e comunicalo a vicenda in modo esaustivo e fai un piano al riguardo.

Per prima cosa, renditi conto di aver sbagliato. Le relazioni sono costruite sulla fiducia e letteralmente ogni bugia che uno di voi dice lo erode, per quanto piccola possa essere la bugia. E questa bugia riguarda dove sei per quasi un terzo della tua vita? Questa ... non è una piccola bugia. Quindi, se entri nella conversazione non accettando e abbracciando il fatto che hai sbagliato, finirai per essere insensibile e disonesto. Dopo aver accettato sinceramente di aver sbagliato, dille tutto quello che volevi dire qui con onestà, franchezza e franchezza - e se ci credi sarà evidente nelle tue parole. Le chiedi come farlo, ma in realtà, l'onestà e la franchezza sono la tua migliore strategia qui: dille perché quello che hai fatto è sbagliato, e come potrebbe portare alla sfiducia e come è stato ingiusto nei suoi confronti. Identifica ciò che hai fatto, identifica ciò che è sbagliato e dì "Non avrei dovuto farlo" o altrimenti esprimi rammarico. Ma prima di iniziare a scusarti, assicurati di spiegare in dettaglio qual è la situazione reale e, ancora una volta, sii schietto.

Sembra che le sue aspettative su di te non fossero ragionevoli. È importante che tu esponga le tue esigenze, che chiarisca perché hai sentito il bisogno di cercare una via di fuga. Quando si affronta un argomento come questo, è importante non usare frasi come "mi hai allontanato" o "mi hai fatto fare questo". Se hai intenzione di parlare delle sue azioni, parla di come ti senti e di quali azioni da parte sua hanno contribuito a ciò, quindi passa da come ti senti a come il modo in cui ti senti ha guidato le tue azioni. Invece di dire qualcosa come "Non mi lasceresti perseguire la mia arte, quindi ho dovuto trovare un rifugio sicuro", prova a dire: "Mi sono sentito invalidato da alcune delle tue critiche e ho cercato di creare un luogo in cui interessi senza sentirsi in quel modo "o qualcosa del genere.

Ma è così che spieghi le tue azioni passate. In futuro, voi ragazzi avete bisogno di un piano che soddisfi tutte le vostre esigenze. Devi spiegare quali sono le tue esigenze da solo, quali sono gli hobby importanti per te e che continuerai a perseguire e simili - e devi capire quali sono le sue esigenze di attenzione e gli hobby che sono importanti per lei , e simili. Hai bisogno di sapere cosa ognuno di voi è disposto a dare, di cosa non puoi vivere senza e su cosa sei disposto a scendere a compromessi. E devi discutere tutto questo in un linguaggio chiaro e esplicito in modo che non ci siano malintesi.

E può darsi che non ci sia un piano che soddisfi tutte le tue esigenze. Se le tue esigenze sono veramente, sinceramente e fondamentalmente in conflitto, la relazione potrebbe non essere praticabile, ma questa è una conclusione che dovresti venire a te stesso. Sono sicuro che questo sia un po 'predicatorio, ma un piano che implica la menzogna è un piano che sostituisce un'esplosione oggi con una bomba a orologeria. Non è ancora una base sicura e stabile.

Non hai chiesto soluzioni a questo problema, ma te la offrirò comunque - mi sembra che un'ottima soluzione sarebbe che tu prenotassi determinati giorni della settimana, forse anche gli stessi giorni, come giorni di "tempo", con interazioni minime. Se puoi permetterti due appartamenti, probabilmente puoi permetterti un appartamento con un paio di stanze in più, anche se il "trasferimento" potrebbe non essere necessario, probabilmente aiuterebbe con i problemi di fiducia appena formati. In uno spazio abitativo più grande, potresti designare alcune aree come "il tuo spazio", dove puoi ritirarti se ti senti soffocato. La mia ragazza ha una stanza del genere a casa nostra, in realtà.

Sono anche felice che questa risposta esista. Una cosa manca dal mio punto di vista. Voi due potreste essere diversi tipi di persone, sembri più introverso in quanto ** hai bisogno di tempo da solo in modo da poter trascorrere del tempo prezioso insieme. ** Non tutti sono così, e potrebbe essere difficile per un estroverso capire il le esigenze di introverso e viceversa. [Questa infografica potrebbe aiutare.] (Https://introvertfiles.files.wordpress.com/2013/08/how_to_live_with_introverts_guide_printable_by_sveidt-d5b09fj.jpeg) (E se ho torto nelle mie supposizioni, mi scuso davvero.)
@yo' Questo è un buon punto e, onestamente, dovrebbe probabilmente essere in una risposta invece che in un commento.
+1 da me. Io e la mia ragazza ci amiamo, ma anche solo fare le nostre cose in una stanza diversa anche se siamo a 1,5 metri di distanza l'uno dall'altro è una benedizione per noi. Ci dà il tempo di fare le cose che vogliamo, ma teniamoci comunque compagnia anche se potremmo non comunicare.
Questa risposta riassume esattamente i miei pensieri. Anch'io sono un introverso ea volte ** ho bisogno ** di tempo da solo in modo da poter decomprimere e ricaricare le energie. Avere quella conversazione onesta con mia moglie l'ha aiutata a capire che non ero arrabbiato con lei, avevo solo bisogno di essere in grado di spegnermi e ricaricare le energie. Allo stesso modo ho capito che ci sono momenti in cui ha bisogno di quella compagnia. Anche quando le nostre esigenze si scontrano, abbiamo gli strumenti di cui abbiamo bisogno per comunicare come ci sentiamo in modo da poter dare e ricevere nello scambio. Se invece le avessi mentito sui miei bisogni, l'avrei solo confusa e ferita.
#2
+20
trr
2018-01-04 07:54:00 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Essere nella fase di una relazione in cui vi trasferite insieme indica che vi trovate in una relazione esclusiva e impegnata. Con una relazione del genere nasce l'aspettativa di essere onesti gli uni con gli altri e di non tenere grandi segreti sulla propria vita gli uni dagli altri.

Soddisfare questa aspettativa è ciò che consente la fiducia, una parte vitale di una relazione impegnata . Avere fiducia nel tuo partner significa che anche se non puoi dimostrarlo, sei soddisfatto che non sia disonesto con te. Se viene rivelato che un partner è stato disonesto su qualcosa di grande, ciò viola quell'aspettativa e diminuirebbe la capacità di fiducia dell'altro partner. Cioè, se sai che il tuo partner è stato disonesto con te, non puoi più accontentarti di non essere disonesto con te.

Sembra che in questo momento la tua relazione sia in una situazione pericolosa . Sospetto anche che tu possa sbagliarti su due cose fondamentali:

  • Che lei non considererà la verità così grave come tradirla.

  • Che la relazione possa resistere a questo.

Per il primo punto, sostengo che il tradimento della fiducia dal suo punto di vista non sarà necessariamente più in basso che se la stessi tradendo. Anche se simpatizzo completamente per aver bisogno del tuo tempo da solo, è anche vero che le hai mentito per evitare di passare del tempo con lei. Non nel modo in cui lo vedresti tu stesso o lo spiegheresti agli altri, ma comunque vero. Ciò per cui ti biasimerà non è che desideri passare del tempo da solo, ma che l'hai fatto mentendo sulla tua posizione e complottando segretamente per nasconderle il tuo comportamento.

Mi piacerebbe sbagliarmi e per lei provare un senso di sollievo per il fatto che non stavi barando, ma il mio istinto mi dice semplicemente il contrario.

Quindi, arriviamo a come affrontare questo problema.

Penso che dovrai essere chiaro con te stesso su come il modo in cui hai proceduto è stata una scelta sbagliata e un tradimento della fiducia, prima di discuterne. Qualsiasi discussione a questo punto sarà controproducente se la approfondisci con la convinzione di non aver fatto nulla di sbagliato o che lei non dovrebbe avere nulla di cui essere turbata.

E poi, ripassa quello che hai fatto come sinceramente possibile. È decisamente probabile che peggiori le cose se usi il suo comportamento come giustificazione per quello che hai fatto o usi parole come "soffocante". Sebbene possa identificarmi con la sensazione di volere più tempo da solo, bisogna fare attenzione a non essere visto come un difensore di ciò che hai fatto, per evitare che venga interpretato che non pensi di aver fatto qualcosa di sbagliato.

Questo sarà affrontato in più fasi e la prima fase sarà essere il più onesto possibile su ciò che hai fatto e accettare che lei sarà turbata. Cercare di discutere altre possibili soluzioni per ottenere il proprio tempo da solo è una fase successiva e dovrebbe essere salvato per dopo. Non fraintendermi, è decisamente importante, ma scegli il tuo tempo: se è devastata da ciò che ha imparato, ha bisogno di una possibilità di guarigione prima di passare alla fase successiva.

#3
+5
ΩmegaMan
2018-01-04 06:40:21 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Questa era una trama secondaria nello show Six Feet Under in realtà. Il padre del personaggio principale, un becchino di famiglia, che lavorava a casa propria (luogo di lavoro) è morto e hanno scoperto che aveva un appartamento del genere esattamente per le stesse ragioni che descrivi. Ma a differenza di te sei riuscito a mantenerlo segreto; almeno alla sua tomba.

È possibile che in questa fase sia possibile?

È un punto controverso in questo momento se sia possibile o no. Lo hai reso possibile il giorno in cui hai firmato il secondo contratto di locazione. La vera domanda è se i tuoi altri significativi attuali o futuri lo accetteranno.

L'attuale si sentirà tradito anche se ti crede e questo ucciderà la relazione o forse la renderà più forte.

Tutti quelli attuali o futuri si chiederanno semplicemente perché. Con la tua spiegazione in mano dovrai dare loro l'accesso (la chiave) a tale dimora per dimostrare che non ci sono fazzoletti in corso ....


Il secondo appartamento è semplicemente più robusto uomo delle caverne. Quindi forse cerca di acquistare una casa che abbia un seminterrato dove puoi scappare; quello scenario potrebbe essere un'opzione migliore che pagare per due appartamenti. Se hai ancora bisogno di tempo, vai fuori città ma diglielo.


In realtà simpatizzo con te, ci sono volte in cui vorrei andarmene ...

#4
+2
Salvador Ruiz Guevara
2018-01-04 00:58:26 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Devi porre fine alla relazione o almeno trasferirti finché non sei pronto a condividere il tuo tempo e imparare a vivere con un'altra persona.

Non perché l'hai ferita, ma perché non sei pronto andare a vivere con qualcuno. Tutte le cose che sono successe hanno le radici su quel singolo fatto. Non importa se riesci a nasconderlo, se chiedi scusa, perché chiaramente non sei pronto a scendere a compromessi e comunicare correttamente con la tua ragazza. Se hai degli hobby, puoi farli mentre lei è a casa, siete due individui che condividono, non essendo un possesso dell'altro.

Modifica 1: sembra che mi mancassero informazioni sul problema poiché era nella sezione dei commenti della domanda.

Tuttavia il problema non è l'appartamento, ma una mancanza di comunicazione tra i due e la conoscenza di ciò che desiderano in una relazione e di come mantenerla. L'OP ha bisogno di parlare seriamente con la sua ragazza su come avere il suo "tempo libero" e come questo non sia il risultato di una mancanza di interesse per lei. Deve anche capire la propria incapacità di stabilire, con lei, i suoi desideri nella relazione.

Mentire in una relazione non è significativamente diverso dall'imbroglio, sono entrambi modi per ottenere qualcosa che riteniamo non sia attualmente disponibile nella relazione. Non discutendo di queste carenze nella relazione, la comunicazione ne risente e si perde la fiducia.

Finché entrambe le parti non raggiungono un accordo, la soluzione è la stessa, termina la relazione o prenditi una pausa finché entrambe non sanno se la loro relazione è fattibile o meno

Qualsiasi azione correttiva a metà strada molto probabilmente non risolverà il problema alla radice e un altro problema emergerà riportando l'OP a questa stessa situazione a lungo termine

Perché è solo colpa dell'OP? Le persone nelle relazioni possono avere tempo personale per fare le proprie cose. Se la ragazza non è disposta a permetterlo ([come indicano i commenti sulla domanda] (https://interpersonal.stackexchange.com/questions/8711/how-to-handle-my-girlfriend-finding-out-about-my -second-apartment # comment33536_8711)), sembra che ci siano almeno dei problemi su entrambi i lati. Questa potrebbe non essere stata una buona soluzione per l'OP, ma sottintendere che tutta la colpa è sua sembra ingiusto.
Non tutti sono uguali. Sono anche un po 'sconvolto dal comportamento di OP, ma capisco che non tutte le relazioni sono create allo stesso modo e non tutti possono essere tenuti agli stessi standard. Se OP ha bisogno di un paio di giorni alla settimana per investire solo su se stesso, OP ha bisogno di stare con qualcuno a cui va bene. Ma la tua risposta non aiuta l'OP a parlare con la sua attuale ragazza per vedere se può essere quella persona o no - lo stai semplicemente gettando sotto l'autobus.
Rispondo con le informazioni che ha fornito, dal momento che non ha fornito informazioni su come si comporta la sua fidanzata, non posso determinare una linea d'azione anche per lei. Inoltre non sto giudicando le sue azioni. Ma sono le sue azioni e implicano una mancanza di comprensione di come funziona una relazione equilibrata. Non sto affermando che non può avere il suo tempo, ogni relazione sana permette a ciascuna parte di avere il suo "tempo" se lo desidera. Andare in viaggio, festeggiare da soli con gli amici, sono tutti ammessi e non esclusivi di una relazione. Affittare un secondo appartamento e tenerlo segreto non è l'azione corretta.
Catija, per favore indica dove afferma di non essere disposta poiché non ha detto di aver avuto o meno una vera conversazione con lei su questo problema. Inoltre, ulteriori informazioni dovrebbero essere sulla domanda principale, non perché altri possano scavare nella sezione dei commenti.
Il mio commento contiene un collegamento ad esso. Sì, è assolutamente vero che il contenuto dovrebbe essere nel corpo, non la domanda, ma è per questo che mi sono collegato al commento ... perché ci sono dettagli che ti mancano. Basare una risposta su metà della domanda "perché non è nel corpo della domanda" non è davvero una scusa.
Il fatto è che avrebbe potuto fare tutto questo senza mantenere un segreto, e questo implica che almeno da parte sua non è pronto per quel tipo di relazione. Qualsiasi azione correttiva a metà molto probabilmente non risolverà il problema e un altro problema emergerà riportando l'OP a questa stessa situazione
Grazie Catija per l'avvertenza. Modifica la mia risposta per aggiungere queste informazioni. Ma ancora nessun utente dovrebbe scavare nei commenti per informazioni pertinenti. Anche la domanda originale è stata votata negativamente finché l'OP non la modifica.
Puoi anche modificare la tua risposta per affrontare le preoccupazioni che l'OP vuole effettivamente soddisfare? La tua risposta attuale non sembra farlo (indipendentemente da dove si trova la colpa).
Jess K, modifico la mia risposta in base alle nuove informazioni. Per favore, leggi anche quello che sto dicendo che non c'è nessuno da incolpare qui, specialmente perché incolpare qualcuno significherebbe l'intenzione di farlo sentire in colpa. Non è compito di nessuno qui giudicare, solo pubblicare una risposta sulle loro migliori capacità. E ho solo affermato i suoi errori su come gestire una relazione e che non era pronto per uno basato sulle sue azioni. Un palliativo a questo problema causerebbe una ricorrenza del problema perché la radice non è mai stata risolta.
Sono d'accordo con questa risposta. Questo è il costo del trasferimento di una moglie / fidanzata casalinga in un ambiente straniero: il tempo al lavoro è il tempo del lavoro, il tempo a casa è il tempo delle relazioni, non c'è tempo da soli. Non ha lavoro, amici, famiglia, tutto ciò che ha sei tu, quindi privarla di ciò è ingiusto. OP non è riuscito a negoziare tempo da solo dalla sua fidanzata né accettare i costi. Questa relazione era finita anche prima di questa enorme violazione della fiducia affittando un condominio laterale.
@Agent_L Entrambi hanno lavoro. Entrambi si sono appena trasferiti in un nuovo ambiente straniero. Entrambi non hanno famiglia lì. Sorprendentemente, è già riuscita a trovare abbastanza amici che la sua rete ha raggiunto una massa critica necessaria per sorprendere il suo ragazzo a fare i suoi affari in città. Un'immagine molto diversa da quella che hai descritto, giusto?
_ "Devi porre fine alla relazione o almeno trasferirti finché non sei pronto a condividere il tuo tempo e imparare a vivere con un'altra persona. Non perché l'hai ferita, ma perché non sei pronto per trasferirti con qualcuno" _ Relazioni esistono che non sono esattamente come i tuoi, Salvador. Spetta all'OP e alla sua ragazza costruire una relazione che funzioni per loro. Non esiste un formato universale, cookie cutter, legalmente obbligatorio che loro o tu o io dobbiamo seguire.
@LightnessRacesinOrbit Questa è stata la prima risposta. Ho modificato di conseguenza le nuove informazioni pubblicate dall'OP. È anche vero che non esiste un formato catch all per le relazioni. Ma ci sono alcune linee guida comuni per costruire qualsiasi tipo di relazione sana che desideri. Comunicazione, onestà, definizione dei bisogni, sono le prime cose che vengono in mente.
#5
+2
Sam Goldberg
2018-01-04 22:44:27 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ora la mia ragazza pensa che la tradisca e io non so cosa fare. Temo che mi lascerà, ma voglio solo trovare un buon modo per spiegarle il mio bisogno di stare da solo senza ferire i suoi sentimenti.

Se intendi iniziare ad essere onesto con lei, chiedi scusa e ammetti l'errore. Per tutta la vita, le relazioni devono essere in grado di sopravvivere a tutti i tipi di stress. Sono un po 'preoccupato per il modo in cui ti esprimi: hai paura che ti lasci e vuoi trovare un modo per esprimerti per impedirlo. Non puoi controllare le emozioni o le reazioni degli altri e devi essere preparato a una reazione negativa.

Forse un modo per spiegare la situazione è portarla all'appartamento e mostrarle di cosa si tratta.

Forse un modo migliore è quello di andare insieme alla terapia di relazione, in modo che ognuno possa imparare a parlarsi di cose difficili e anche imparare come affrontare i bisogni degli altri.

Buona fortuna!

#6
  0
Seb693
2018-01-05 22:51:39 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Penso che ci siano problemi di controllo sia per OP che per il suo partner.

È un problema di controllo non permettere al tuo Altro significativo di avere tempo da solo per se stesso. È salutare per ogni persona riconnettersi con se stesso e divertirsi a passare un po 'di tempo da solo.

È anche un problema di controllo per OP cercare di gestire le emozioni dei suoi partner mentendo sul prendere un appartamento e ingannandola. È responsabile della sua gestione delle sue emozioni e risposte, e OP sta cercando di gestirle per lei e controllare le sue risposte nascondendo la verità (che ha un appartamento separato).

La disonestà è sempre un segnale che c'è un problema di controllo da qualche parte, anche se l'inganno è con le migliori intenzioni.

Chi è "in colpa" nelle relazioni raramente è utile o preciso. La responsabilità deve essere condivisa tra due persone che hanno un'interazione.

Il mio miglior suggerimento per relazionarsi in modo sano a lungo termine è leggere il libro Comunicazione non violenta di Marshall Rosenberg. Una lettura facile, veloce e divertente.

Inoltre, per risolvere problemi di controllo e conflitti, vedere il sito Web sui legami interiori gestito dalla dottoressa Margaret Paul.

Per quanto riguarda ciò che OP potrebbe dire al suo partner, sarebbe qualcosa del tipo ... essere schietto è davvero il modo migliore che posso consigliargli di dirglielo. Ho un appartamento che affitto. Non ti sto tradendo. Non avrei dovuto nasconderti questo fatto. Ho bisogno di privacy e tempo da solo per me stesso. Sono disponibile a soddisfare questa mia esigenza attraverso qualche altra strategia su cui sono disponibile ad ascoltare il tuo feedback. Vorrei anche lavorare per essere più aperto a conoscere me stesso, i miei bisogni, la mia comunicazione e imparare di più sui tuoi sentimenti ed esperienze.

L'OP deve lasciar andare il tentativo di controllare le sue emozioni nascondendole cose e accettare di non poterla rendere disponibile all'apprendimento o ad accettarlo o a rispondere positivamente.

Se non era disposta a fargli passare del tempo da solo, ed era abituata a chiedere che tutto il suo tempo libero fosse trascorso con lei, allora non è probabile che lo sia ora e OP deve prepararsi per quella possibile realtà.
Non può controllare che lei sia aperta o chiusa alla comprensione e al soddisfacimento dei suoi bisogni. È più importante che impari a definire i confini e che impari a vedere la realtà di chi è lei. Se non rispetta i tuoi limiti, allora non ti rispetta, OP.

In bocca al lupo a te.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...